Torna Romanzo Criminale: questa sera alle 21.00 la seconda stagione su Sky Cinema 1

E’ senza dubbio, insieme a Boris, uno dei prodotti italiani più interessanti degli ultimi anni, qualitativamente con poco da invidiare ai colleghi americani.

Stiamo parlando della serie televisiva Romanzo Criminale, esportata all’estero e molto apprezzata sia dalla critica che dal pubblico.

L’attesissima seconda stagione sta per tornare: da stasera, in prima serata su Sky Cinema 1 e Sky Cinema 1 HD, la Banda Della Magliana tornerà a conquistare i telespettatori.

Se la prima stagione, ambientata negli anni ’70, ci aveva mostrato l’ascesa della Banda, in questi nuovi episodi ci troveremo nel decennio successivo, alla scoperta dell’intricata rete di complicità e rivalità, bande avversarie e potenti alleati che si celano dietro l’esecuzione del Libanese.

Assisteremo al desiderio di vendetta e alle lotte intestine del gruppo di criminali protagonisti, spinti verso una spirale di violenza, tradimenti e vendette sullo sfondo di un’Italia sempre più corrotta.

Ritroveremo quindi più agguerriti che mai il Freddo (Vinicio Marchioni), il Dandi (Alessandro Roja), il commissario Scialoja (Marco Bocci), Patrizia (Daniela Virgilio), il Bufalo (Andrea Sartoretti) e tutti gli altri protagonisti della serie prodotta da Sky Cinema e Cattleya, tratta dall’omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo e diretta ancora una volta magistralmente da Stefano Sollima!

Questa sera, alle 21.00, andranno in onda due episodi. Questa la trama:

Episodio 1
Roma, 1980 – la Banda piange la morte del Libanese. E’ soprattutto il Bufalo a non darsi pace e non accettare la scomparsa dell’amico. In preda a un folle dolore, trafuga la bara di Libano dall’obitorio e organizza con gli amici più stretti una veglia speciale. Nello spirito goliardico dell’ultima cena in onore del Libanese, e nel desiderio di vendetta, la Banda sembra ritrovare la compattezza di un tempo. Individuati nei fratelli Gemito i colpevoli, scatena un sanguinoso regolamento di conti. Ma qualcuno è convinto non siano loro gli assassini del Libanese.

Episodio 2
Dopo l’esecuzione di uno dei Gemito, il commissario Scialoja si rimette sulle tracce della Banda e cerca testimoni che possano identificare l’assassino. Intanto Freddo, Dandi e Bufalo, decisi più che mai a compiere vendetta, danno la caccia a Maurizio Gemito, scampato al primo agguato. Stanata la vittima predestinata, si prepara l’imboscata, ma qualcosa va storto. La polizia arriva e apre il fuoco. Dandi fugge e si mette in salvo senza proteggere i compagni, svelando la sua vera natura. Il rapporto con il Bufalo è definitivamente compromesso, niente sarà più come prima. Nel frattempo una donna misteriosa entra nella vita del Freddo e della Banda: è Donatella, la donna di Nembo Kid.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>