Millevoci: interresanti anticiopazioni sul talent show corale condotto da Milly Carlucci

Ci siamo già occupati del nuovo talent show di RaiUno, uno spettacolo che tanto deve al successo della serie televisiva Glee. Si chiamerà Millevoci ed andrà in onda il prossimo 4 dicembre, ovviamente in prima serata.

Milly Carlucci, conduttrice dello show, ne ha parlato al settimanale TV Sorrisi E Canzoni:

Osservando il fenomeno “Glee”. Volevamo portare anche in Italia questa realtà, tutta speciale, dei gruppi che cantano e ballano contemporaneamente. E’ un “mondo” incredibile che non pensavamo esistesse. Un’aggregazione spontanea di tante persone che, per passione, si riuniscono con l’unico obiettivo di far musica. Per loro non c’è uno sbocco discografico ma tutt’al più raduni o feste di piazza. Nella prima puntata presenteremo i gruppi con le loro storie proprio perché non vivono di culto della personalità, ma è fondamentale lo spirito di squadra. Uno dei cori che prenderà parte al programma, per esempio, arriva da Bari, capitanato da un professore di matematica, e si è presentato ai provini con una delle componenti in dolce attesa, pronta a partorire a Roma “assistita” dal resto del gruppo. Racconteremo, quindi, anche la nascita di un nuovo elemento del gruppo che, nel frattempo, avrà visto la luce.


E, ancora:

In un gruppo ci sono due pensionati, ma sono in forma perché devono anche ballare. I più giovani, invece, sono dei liceali che arrivano dal Lazio. Dopo una prima esibizione che rappresenterà il biglietto da visita del gruppo, ci saranno delle sfide a tema: per la seconda, per esempio, entrerà in scena l’ospite della puntata e ci si focalizzerà sui suoi successi discografici.

Quanto agli esperti che giudicheranno i gruppi in gara, la Carlucci ha dichiarato quanto segue:

Saranno tre esperti. Se ci si affida ai vip, ci si può lasciar andare anche a giudizi pindarici. Ma in questi gruppi il livello artistico è straordinario e meritano professionalità assoluta. I contratti per i giurati e gli ospiti non sono ancora chiusi, ma stiamo “corteggiando”, tra gli altri, Baglioni, Renato Zero, Laura Pausini, Eros Ramazzotti e Gigi D’Alessio.

C’è poco da dire: sulla carta questo Millevoci sembra un progetto molto interessante. Riuscirà Milly Carlucci a farlo amare al pubblico e ad imporlo in Italia? Lo scopriremo molto presto

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Millevoci: interresanti anticiopazioni sul talent show corale condotto da Milly Carlucci

  1. Gianni

    Con peghiera di diffusione, grazie.

    Virtualmente pronta la settima edizione di MilleVoci.

    E’ in preparazione la settima edizione di MilleVoci, il noto programma musicale per la radio e la televisione di Gianni Turco. MilleVoci non è un concorso ma un varietà musicale, uno spettacolo fatto per passione, senza scopo di lucro. Non ha patrocini ed è senza inserimenti pubblicitari, quindi del tutto indipendente, unico nel suo genere.

    Il format “MilleVoci” è trasmesso su tutto il territorio nazionale da emittenti televisive terrestri ed è diffuso anche da tv satellitari sulla piattaforma Sky per la copertura europea (ed oltre). MilleVoci è anche visibile in internet su web-tv ed i singoli video sono pubblicati su alcuni dei più importanti portali musicali mondiali, come youtube, myspace e libero video e da lì ripresi da altri ancora.

    A MilleVoci partecipano artisti noti, ma è dato spazio anche ad artisti emergenti che, se pur bravi, non hanno trovato altre occasioni per farsi notare dal grosso pubblico, in ogni caso non a diffusione così ampia e continua. MilleVoci e le emittenti tv che lo diffondono danno loro quest’opportunità.

    Gli artisti professionisti emergenti che intendono partecipare a MilleVoci possono inviare i brani (cover o inediti) con files mp3 (utili solo per la selezione), due foto recenti e breve curriculum. I testi devono essere in lingua italiana, le cover in qualsiasi idioma, purché conosciute ed in ogni caso privi di frasi scurrili od offensive. Non sono ammesse canzoni cantate su basi musicali midi o similari. Il materiale richiesto deve pervenirci entro il 30 marzo 2011 all’e-Mail: [email protected].

    MilleVoci sarà in onda da giugno prossimo e per tutta l’estate, condotto da un trio eccezionale: Gianni Nazzaro, Stefania Cento ed Elena Presti che avranno il compito si accogliere tantissimi ospiti noti ed alcuni emergenti professionisti. I siti web: http://www.millevoci.ithttp://www.millevoci.eu

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *