Glee all’italiana: Milly Carlucci debutta in autunno col talent show Chorus

Vi abbiamo già parlato di Glee, la serie televisiva creata da Ryan Murphy, lo stesso di Nip/Tuck e Popular, diventata in poco tempo un vero e proprio fenomeno, televisivo e musicale.

La Glee Mania, se così possiamo chiamarla, ha sta per approdare anche su RaiUno, grazie a Milly Carlucci.

La regina di Ballando Con Le Stelle, in autunno, si avventurerà in un talent show che ha molto in comune con l’ormai celebre serie tv.

Chorus, questo è il titolo del talent, sarà dedicato ai gruppi corali di musical e musica leggera.

Per il momento si sa soltanto che sono in programma quattro puntate, giusto per testare la reazione del pubblico.

Ecco cosa ha dichiarato Milly Carlucci:

Sarà un Glee all’italiana: protagonisti alcuni gruppi alle prese con ballo e canto. Lo proposi già due anni fa, ma fu accantonato per motivi di budget. Forse era ancora presto per capire l’impatto di un format di questo tipo. Oggi, dopo il boom della talent series che ha fatto impazzire gli Stati Uniti, di High School Musical e del Mondo di Patty i tempi sono maturi.

Ne sapremo di più nel corso delle prossime settimane. Nel frattempo, secondo voi, un format del genere potrebbe avere successo in Italia?

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>