Cancellato AnnoZero, insieme a Marco Travaglio e Vauro: nuovo programma per Michele Santoro

La Rai, per il momento, ha vinto: cancellato AnnoZero, via Marco Travaglio e Vauro. Resta Michele Santoro che dovrà inventarsi un nuovo programma, sempre in prima serata.

A parlarne è stato Antonio Verro, consigliere Rai in quota PDL. Ecco cosa ha dichiarato a Il Fatto Quotidiano:

Michele Santoro può lavorare per la Rai, anzi deve perché siamo obbligati da una sentenza. Ma noi vogliamo un programma diverso da Annozero: meno fazioso, più terzo. Toglierei i monologhi di Travaglio, non possiamo ascoltarli senza contraddittorio. Di certo non possiamo pretendere che faccia un contenitore di musica, proprio perché il giudice che l’ha reintegrato specifica che deve andare in prima serata e occuparsi di informazione e approfondimento. Non possiamo esporre l’azienda a ricorsi e denunce. Ma nel segno del rinnovamento possiamo suggerire di cambiare: un talento come Santoro può organizzare varie cose in fretta…


In sintesi, stando a queste dichiarazioni, Santorò potrà restare in Rai, ma dovrà piegarsi a delle linee editoriali che non lo rappresentano.

Per di più il giorno a lui dedicato finora, il giovedì, da settembre sarà occupato dalla quarta edizione di X Factor, quindi il suo nuovo programma andrà ricollocato. Dove? Lo scopriremo presto.

Ora resta da capire quale scelta deciderà di fare Michele Santoro: lasciare la Rai e dedicarsi a nuovi progetti o restare e sottostare alle regole? Staremo a vedere…

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>