Amici 10: tante novità, un vincitore per i cantanti ed uno per i ballerini

Mentre i protagonisti di Amici 9 sono ancora in giro per l’Italia con il tour collettivo – ed alcuni lo sono anche singolarmente – Maria De Filippi si sta preparando per la prossima edizione, in partenza a settembre.

La conduttrice ha da poco rilasciato un’intervista a TgCom, rivelando qualche dettaglio su Amici 10:

Ci saranno un vincitore per la categoria del canto e un vincitore per il ballo. Siamo arrivati a pensar così per una serie di cose anche perché il ballo sembrava un po’ essere penalizzato dal canto e si sono presentati quest’anno ai provini dei ballerini molto, molto bravi. Abbiamo fatto i casting di ballo e di canto. Giudicare e scegliere gli allievi per il ballo è più facile perché in numero sono sempre di meno rispetto agli aspiranti cantanti. Posso dirvi che il livello della qualità dei ballerini è altro, mentre per i cantanti dobbiamo ancora scegliere bene ed è prematuro.


Alla domanda, ha qualche brano interessante in mente per la nuova compilation di “Amici”?, Maria risponde:

Ancora è presto, basti pensare che da 20mila cantanti siamo arrivati a poco meno di 500, tutti ancora da passare al vaglio. Mentre i ballerini sono rimasti in 100 e alcuni li vedi che sono molto forti.

E non manca una parolina per la nuova edizione di X Factor, i cui giudici sono stati resi noti ieri:

Elio è molto arguto, bravo, simpatico e gran musicista. E’ la prima volta che si sperimenta con un ruolo diverso dal solito e sono proprio curiosa di vedere come si comporterà. La Maionchi è molto divertente, simpatica. Ruggeri è bravo mentre Anna potrebbe sorprendere.

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Amici 10: tante novità, un vincitore per i cantanti ed uno per i ballerini

  1. Pingback: Amici 10: il coreografo Steve La Chance non viene riconfermato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>