TvGuida: la prima serata di oggi, 27 dicembre 2009

RaiUno_Logo

Alle 21.30, subito dopo Affari Tuoi, va in onda la terza puntata de Un caso di coscienza 4, miniserie in sei puntate interpretata da Sebastiano Somma, Loredana Cannata, Barbara Livi, Stephan Danailov, Bruno Torrisi e con Vanessa Gravina, Giorgio Lupano e Imma Piro.

UnCasoDiCoscienza4

Nessun Responsabile

In una tranquilla mattina come tante, il porto di Trieste viene scosso da un tragico incidente: un aliscafo urta violentemente contro la banchina causando la morte di diversi passeggeri. Le famiglie delle vittime e dei feriti chiedono a Rocco di rappresentarli nella causa contro la compagnia marittima.
In un primo momento la colpa viene attribuita a un errore umano dei due piloti, ma Rocco e i suoi riusciranno a scoprire che – pur di mantenere bassi i costi – il cantiere che ha costruito l’aliscafo ha usato materiali diversi da quelli approvati nel progetto, senza preoccuparsi delle conseguenze di questa scelta. Una leggerezza criminosa che aveva già causato un incidente analogo e che coinvolge una lunga catena di responsabili. Che finalmente vengono smascherati.
Nel frattempo, dopo uno scontro verbale tra Lea e i Canevari – che minacciano di rendere pubblica la sua mai accertata relazione con il conte Ranieri – un misterioso incendio distrugge il casale dove l’enologa vive con il suo figlioletto Davide. Lea, a quel punto, decide di confessare a Rocco quello che non ha mai detto a nessuno. Per Rocco e Lea le implicazioni tra la Mail Ross, la morte di Ranieri e quella di Erica si fanno sempre più chiare. Devono solo fare in modo di riuscire a provarle una volta per tutte.


RaiDue_Logo

Alle 21.10 RaiDue manda in onda due nuove puntate della sesta stagione di NCIS

NCIS

6×16, Il traditore:

In un parcheggio per roulotte viene trovato il cadavere di un sottufficiale di marina che lavorava a progetti di pianificazione strategica. La pista da seguire e’ quella dello spionaggio militare e la situazione non sembra facile da risolvere.

6×17, Agente di bordo

Dinozzo, ancora a bordo della Seahawk, indaga sull’apparente suicidio di un tenente di marina. Gibbs e Ziva vengono inviati sulla nave per completare le indagini, mentre Abby e McGee danno il loro contributo dalla base.

RaiTre_Logo

Su RaiTre continua il viaggio di Elisir attraverso il mondo della salute. A partire dalle 21.30.

Questi gli argomenti della puntata:

Ipertensione: perché a volte la pressione del sangue si alza? Quali sono le conseguenze per l’organismo? Come è possibile tenerla sotto controllo? Domande alle quali risponderà il professor Alberto Morganti, Ordinario di Medicina Interna all’Università degli studi di Milano.
Occhio che invecchia: con il passar degli anni i nostri occhi vanno incontro a problemi come la presbiopia e la cataratta. Quanto è importante la prevenzione? Quali sono i nuovi strumenti terapeutici a disposizione? Lo chiederemo al dottor Francesco Loperfido, responsabile del servizio di oftalmologia dell’ospedale San Raffaele di Milano.
Colonscopia virtuale: Quando è’ possibile sostituire la colonscopia tradizionale con quella virtuale? Siamo andati all’Università di Pisa a parlare con il professor Carlo Bartolozzi
Tic e balbuzie: Quali sono le cause di questi disturbi che compaiono spesso in età evolutiva? Quando bisogna preoccuparsi e quali sono le terapie? Lo chiederemo al professor Gabriele Miceli, Ordinario di neurologia all’Università di Trento.
Anche il canto e la recitazione sono strumenti per combattere la balbuzie Vediamo cosa ha scoperto Patrizia Schisa.

Insieme al nostro nuovo medico di famiglia, Daniela Livadiotti, capiremo come affrontare in maniera corretta i quotidiani problemi legati alla salute e alla sanità.

Per intervenire in diretta, il numero di telefono è 800.05.02.91

Canale5_Logo

Canale 5 alle 21.30 punta tutto sul già visto, mandando in onda una puntata speciale di Scherzi A Parte dal titolo No Scherzi No Party.

Italia1_Logo

Su Italia 1, alle 21.35, va in onda la terza puntata di Wild – Oltrenatura, programma condotto da Fiammetta Cicogna e dedicato alla spettacolarità del confronto fra uomo e natura.

Verranno mostrati una serie di documentari – nulla di creato ad hoc da Mediaset – e, un po’ come succedeva per RealTV, Fiammetta non farà altro che collegare i vari filmati.

Rete4_Logo

Su Rete 4 vanno in onda due puntata della sesta stagione di Monk, il detective più ossessivo e geniale del piccolo schermo.

monk

6×01, Il Signor Monk e la Fan Ossessiva:

Marci Maven è una fan accanita del detective Monk. La donna chiede l’aiuto del suo beniamino quando il suo cane viene implicato nell’omicidio del suo vicino, nonostante il crimine fosse avvenuto molti giorni prima.

6×03, Il Signor Monk e i Nudisti:

A Monk viene chiesto di indagare sull’omicidio di una donna. Questo però lo costringerà a recarsi in una spiaggia di nudisti e di scontrarsi con i suoi pregiudizi, che inibiscono anche parte delle sue abilità investigative.

La7_Logo

Alle 21.30 La7 trasmette il film Per Incanto O Per Delizia, diretto nel 2000 da Fina Torres. Con Penelope Cruz, Murilo Benicio, Harold Perrineau, Mark Feuerstein.

PerIncantoOPerDelizia

La bella Isabella è nata con un dono unico. Sa cucinare con grande abilità piatti che deliziano il palato e sciolgono i cuori degli uomini. Quando Isabella incontra il bel Toninho decide di rinunciare al sogno di diventare una grande cuoca all’estero e accetta di rimanere in Brasile per lavorare nel locale del suo amato. Ma Toninho, marcato troppo da vicino dalla sua avvenente cuoca, la lascia. Isabella parte allora per San Francisco dove, in seguito a una serie di avvenimenti inattesi, conosce il grande successo. Diventa sensuale conduttrice di uno show culinario televisivo. La regista venezuelana Fina Torres vuole rendere omaggio all’umorismo latinoamericano. Ci riesce con un film senza pretese ma che sa valorizzare bene gli attori e la storia. Il logo del film negli Usa era costituito da due peperoncini rossi a forma di labbra. Quel tanto di piccante che serve è garantito.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>