Tutti Pazzi Per Amore 2: qualche anticipazione su questa nuova ed attesa stagione

Di Tutti Pazzi per Amore e della sue seconda stagione ci siamo occupati qualche tempo fa, quando vi avevamo anticipato la sostituzione di Stefania Rocca con Antonia Liskova e i nuovi ingressi voluti dalla produzione.

Ora, sempre grazie al settimanale TV Oggi, possiamo rivelarvi qualche dettaglio in più, a cominciare dal titolo che potrebbe mutare in Tutti Pazzi Per La Musica.

Tutti Pazzi Per Amore

La seconda stagione, qualunque sia il titolo definitivo, approderà su RaiUno a partire da marzo, con 26 nuovi episodi distribuiti nell’arco di 13 serate, come di consueto.

Ma veniamo alle novità che riguardano il cast. Partiamo dalla protagonista, Laura. Il cambiamento di attrice porterà anche qualche modifica al personaggio, come dichiarato dalla stessa Liskova al Corriere Della Sera.

Sta in questo il vero cambiamento del personaggio che, giocoforza, sarà un po’ diverso dal precedente. Quando mi hanno proposto di subentrare alla Rocca, ero terrorizzata, perché andavo a sostituire un’ ottima collega e poi per l’ affiatamento che ho subito notato nel cast. Non ho mai pensato di imitarla e sono stata contenta dello sviluppo drammaturgico: la svolta nella vita di Laura, che diventa una scrittrice famosa con tutti i problemi familiari annessi e connessi, giustifica anche la “svolta” attoriale.

E se volete qualche anticipazione sulla canzoni che saranno interpretate in questa serie, eccovi accontentati:

Pietro Taricone: Adesso tu di Eros Ramazzotti
Alessio Boni: Sabato Pomeriggio di Claudio Baglioni
Carlotta Natoli: Montagne Verdi di Marcella Bella.

AntoniaLiskova

Passando ad altro, vi piacerebbe vedere Tutti pazzi per amore al cinema?. Se la risposta è sì, vi farà piacere sapere che Rai Cinema ha proposto a Carlo Bixio della Publispei, di tratte un film dalla serie, un lungometraggio cantato, ballato e recitato sullo stile dei grandi musical degli ultimi anni.

Al momento non c’è ancora nulla di certo, ma non mancheremo di aggiornarvi non appena verranno diffuse notizie ufficiali al riguardo.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>