Uomini E Donne aprirà le porte alla terza età: tronisti e corteggiatori over 65

Sembra assurdo, ma è la pura realtà: a partire dal prossimo anno Maria De Filippi darà il via ad una versione speciale di uno dei suoi programmi di punta, Uomini E Donne, che sarà dedicata agli over 65.

Uomini E Donne

La decisione è nata dopo le decine e decine di telefonate giunte alla redazione di C’è Posta Per Te, con sempre più anziani decisi a trovare l’anima gemella grazie alla Maria nazionale.

Da queste richiesta si è capito che a quanto pare c’è un vuoto in questo senso e Maria, che è sempre tra le prime a capire cosa va e cosa no, ha deciso di colmarlo. Ovviamente con le dovute modifiche al format, come la stessa conduttrice ha rivelato al Corriere Della Sera.

Voglio provare a fare ‘Uomini e donne‘ della quarta età, dedicare a loro una delle due parti del programma, quella del trono maschile: ci sono 8oenni vitalissimi, che non si deprimono, che magari sono rimasti soli e vogliono trovare compagnia. Un tema da trattare con tutta la delicatezza del caso. Li vedremo giocare a scopa, a bocce, mangiare i pasticcini. Il premio finale potrebbe essere un weekend a Rapallo… cose così. Ovviamente il tronista non può stare in carica per settimane, nel giro di 15 giorni si deve passare a un altro.

L’idea può sembrare interessante e da come Maria vuol impostare il format, pare già che ci sarà da divertirsi, non trovate? Tornate a trovarci nelle prossime settimane, quando sicuramente sapremo dirvi di più su questo progetto.

Condividi questa notizia

PinIt

2 thoughts on “Uomini E Donne aprirà le porte alla terza età: tronisti e corteggiatori over 65

  1. mazzolini bruna

    ho solo 58 anni e i piacerebbe tanto partecipare alla trasmissione dedicata alla mia fascia di età. vivo a perugia e non ho mai l’occasione di conoscere un uomo che sia libero e che voglia avere un rapporto sincero e duraturo. non sono assolutamente brutta e neanche dimostro i miei anni. faccio palestra, mi piace camminare, mi piace ballare etc. etc. non posso mandarvi una foto perchè non ho lo scanner ma venire a roma sarà per me un motivo in più per fare una passeggiata fuori porta. fiduciosa vi invio cordiali saluti.
    bruna mazzolini

    Rispondi
  2. Mauro Giordisch

    Caro Fiorellino ( il tuo cognome mi suggerisce questo vezzeggiativo),
    mi presento:
    ho 62 anni, sono separato da 12 e divorziato da 5. Ho due figli maschi di cui uno sposato e una nepotina Rosalba che ha 2 anni. Una cavallina “Rosetta” che tengo in un maneggio e con cui faccio ostacoli. Ti ho presentato i miei due amori.
    Io faccio il consulente fiscale ed ho alcuni clienti importanti a Perugia. Ho anche alcune consulenze in RAI e la segreteria di Maria De Filippi mi ha dato alcuni nominativi. Per questo ti scrivo, mi ha incuriosito il tuo cognome. Oltre al cavallo gioco a golf, quando ho tempo. E’ molto che cerco una compagna e ho scritto a diverse, ma ancora non ho trovato filling. Per il momento non mi interessa nè il tuo aspetto fisico nè la tua situazione, nel tuo profilo hai descritto le tue attività fisiche, a me interessano quelle intelletuali per sapere prima di tutto se c’è possibilità di dialogo e interessi comuni.
    Quindi che tipo di musica ti piace, quali libri leggi, quali circoli frequenti, se vai a convegni, insomma come nutri i tuoi interessi. Io sono figlio di madre ebraica e il cognome che vedi è di mia madre, sono troppo noto per iniziare una corrispondenza col mio vero cognome. Però sono un laico e non frequento sinagoghe. Non ti detto nulla di me, prima voglio sapere se ti interessa scambiare una corrispondenza.
    Un mazzo di rose
    Mauro

    Rispondi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>