Digitale terrestre: dal 16 novembre lo switch off in Lazio

Lo switch off nazionale per il passaggio completo al digitale terrestre continua come da programma (potete consultarlo a questo indirizzo): a partire dal 16 novembre prossimo toccherà al Lazio (Viterbo esclusa) e da quel giorno in poi non sarà più possibile continuare a seguire né Rai né Mediaset come abbiamo fatto fin’ora.

digitale terrestre

La tv analogica cessa di esistere e la trafila da fare per poter continuare a seguire i vostri programmi preferiti è sempre la stessa, ormai pubblicizzata ovunque: munirsi di un decoder acquistabile in negozi o centri commerciali o, in alternativa, possedere una tv nuova con decoder incorporato.

Il vantaggio, oltre alla decantata qualità dell’immagine (da molti non ancora riscontrata, noi compresi) ci verrà offerta la possibilità di poter vedere una serie di nuovi canali, la maggior parte dei quali gratuiti, dedicati ai più disparati argomenti. Oltre ai tre canali Mediaset, a La7 e ai tre canali Rai, potrete seguire Qoob, Mediashopping, Sportitalia, Sportitalia24, Boing, Iris, Class News, BBC World, Coming Soon, Rai 4, RaiNews24, Rai Gulp, Rai Sportpiù, Rai Storia, Sat2000, Repubblica TV, France 24, Second TV ed altri ancora.

Inoltre potete accedere all’ampia offerta di canali pay per view, dal pacchetto Mediaset Premium a quello di Dhalia, che include anche tre canali hard. Per ulteriori informazioni al riguardo vi invitiamo a contattare il numero verde del Ministero delle Comunicazioni (800.022.000) o a visitare il sito www.decoder.comunicazioni.it.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>