TvGuida: la prima serata di oggi, 2 novembre 2009

RaiUno_Logo

Questa sera, alle 21.10 va in onda la seconda ed ultima parte della miniserie di Raiuno, Pinocchio, di cui vi abbiamo già parlato ieri.

PinocchioRai04

Carlo Collodi (Alessandro Gassman), scrittore toscano, scrive la favola di Pinocchio che racconta di un pezzo legno destinato a diventare un bimbo. Di lui si occupano la Fata Turchina (Violante Placido) e il Grillo Parlante (Luciana Littizzetto) che cercano di dargli buoni consigli, riuscendo in parte a salvarlo da Il gatto e la volpe. Tuttavia, Pinocchio si ammala improvvisamente.


RaiDue_Logo

Alle 21.05 continua la nuova stagione di Voyager, con una puntata dal titolo Praga Magica, sempre condotto da Roberto Giacobbo.

Roberto Giacobbo ripercorre le orme di Rodolfo II e della sua ossessiva ricerca di trasformare i metalli poveri in Oro. Per questo motivo l’Imperatore spostò la capitale del Sacro Romano Impero da Vienna a Praga, costruendovi interi quartieri di vicoli strettissimi dove costrinse a lavorare gli scienziati migliori e le menti più brillanti del 1500. Ma quale fu il risultato raggiunto? Cosa è rimasto di quegli studi? E soprattutto: furono in grado di trasformare il ferro in Oro?
Una storia misteriosa che ha lasciato alcune tracce nella Praga più occulta, ecco perché qui luoghi e persone hanno in comune oscuri e inconfessabili segreti…
Ma non solo: nel 1816 il mondo visse un anno senza estate. Il freddo, la fame e le carestie decimarono la popolazione del tempo. Quale fu il fenomeno in grado di cancellare i mesi caldi dal calendario? Cosa potrebbe aver causato uno sconvolgimento del clima così profondo? Forse un’esplosione di portata nucleare…. Un esplosione che potrebbe anche ripetersi in futuro cambiando così per sempre la nostra vita .
E infine: le telecamere di Voyager sono entrate nelle tetre fortezze piene di gelidi soffi e nei sotterranei popolati dalle ombre per scoprire i fantasmi della Scozia

RaiTre_Logo

Alle 21.10 Federica Sciarelli conduce una nuova puntata dello storico Chi L’Ha Visto?.

Canale5_Logo

Canale 5 punta tutto sul reality show e trasmette la seconda ed attesa puntata del Grande Fratello 10, programma attesissimo da milioni di italiani. Del reality ci siamo già occupati molte volte nelle scorse settimane, ma cosa succederà questa sera? Lo scopriremo più tardi, a partire dalle 21.10.

GF_Logo

Italia1_Logo

Alle 21.10, visto che la serata sarà monopolizzata dal Grande Fratello, Italia 1 manda in onda il film di dubbia qualità Shooter, diretto nel 2007 da Antoine Fuqua. Con Mark Wahlberg, Michael Peña, Danny Glover, Kate Mara, Elias Koteas.

shooter_poster

Bob Lee Swagger è un sergente d’artiglieria del Corpo dei Marine in congedo che, durante il servizio, faceva parte del Nucleo Tiratori Scelti ma si è ritirato dopo che il suo compagno è morto durante un’azione militare in Etiopia. Dopo tre anni dall’evento, Bob Lee vive con il suo cane nel Wyoming in un paesaggio incontaminato. Qui, viene contattato da un colonnello del Corpo dei Marine che gli spiega il motivo della sua visita: qualcuno sparerà al presidente con un fucile da oltre un miglio di distanza. Essendo uno dei migliori nel campo, hanno chiesto l’aiuto all’ex marine per capire quale sarà il luogo d’appostamento del cecchino.

Rete4_Logo

Rete 4 trasmette, alle 21.10, una nuova avventura di Julie Lescaut dal titolo Julie A Parigi.

Dopo 15 anni trascorsi in un Commissariato di periferia, Julie viene trasferita a Parigi ed è al comando di un gruppo di investigatori. Separata da suo marito e senza Pavel, il figlio adottivo, si ritrova sola nel suo piccolo appartamento. Il primo caso di cui si dovrà occupare è quello della sparizione di una donna incinta. Anche Sarah, sua figlia, aspetta un bambino e vorrebbe che sua madre si prendesse cura di lei.
Julie però è troppo impegnata nelle indagini, mentre i suoi collaboratori nutrono qualche dubbio nell’averla come capo…

La7_Logo

Alle 21.10 torna Gad Lerner con la nuova serie del suo talk show L’Infedele.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>