Cesaroni 4: nuove indiscrezioni a pochi giorni dall’inizio delle riprese

Eccoci di nuovo a parlare dei Cesaroni 4, le cui riprese inizieranno il prossimo 16 novembre a Roma. L’ultima volta vi avevamo anticipato l’arrivo dell’attrice Barbara Tabita, già vista in diversi film e serie tv, che avrebbe dovuto interpretare il personaggio di Olga, divorziata giunta alla Garbatella insieme ai suoi due figli e a sua sorella.

Cesaroni

Ora, a pochi giorni dall’inizio delle riprese, le cose sembrano leggermente cambiate. Partiamo da Elena Sofia Ricci che, come ben sapete, lascerà i Cesaroni per almeno una stagione, la quarta, per poi forse tornare nella quinta. L’attrice, che nella fiction interpreta Lucia, apparirà soltanto nel primo episodio di questa quarta stagione, giusto il tempo per motivare la sua assenza per i restanti episodi.

L’altra novità riguarda proprio Barbara Tabita, alla quale non è più affidato il personaggio secondario di Olga. L’attrice siciliana, infatti, è stata promossa a personaggio principale, che dovrebbe così rimpiazzare il personaggio di Lucia nei cuori di milioni di italiani. Che dite, si innamorerà, ricambiata, di Giulio?

Al momento la Publispei di Carlo Bixio, che produce la serie, non ha rilasciato altri dettagli in merito e quindi non ci è dato sapere come la vicenda del personaggio della Tabita si andrà ad intrecciare con quelle dei nostri personaggi preferiti.

Barbara Tabita

Voi vi siete fatti qualche idea? Per saperne di più vi consigliamo di tornare a trovarci nei prossimi giorni, quando le riprese de I Cesaroni 4 saranno iniziate e saremo in grado di darvi anticipazioni in tempo reale.

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Cesaroni 4: nuove indiscrezioni a pochi giorni dall’inizio delle riprese

  1. Giulia

    Ciao a tutti. A me dispiace molto che Elena Sofia Ricci lascia i Cesaroni ma sono convinta che Barbara Tabita sia brava altrettanto. I Cesaroni sono sempre stati molto interessanti e coinvolgenti e quindi sono certa che non riescono a perdersi d’animo neanche questa volta. Ale & Matteo siete straordinari.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *