Grande Fratello 10: ecco tutti i concorrenti di questa nuova edizione

Il Grande Fratello 10 è ufficialmente iniziato e la prima serata ha tenuto incollati agli schermi televisivi qualcosa come 6 milioni di persone, con picchi che hanno raggiunto anche gli 8 milioni. La casa è stata ufficialmente presentata, così come parte degli inquilini che la abiteranno per i prossimi mesi.

Sono entrati in 19, ne sono già usciti 2, ma le sorprese continueranno nel corso delle prossime settimane, con nuove eliminazioni, nuovi ingressi e i soliti scherzi ridicoli che però piacciono tanto. In attesa di sapere cosa succederà in questi cinque mesi, ecco i 17 concorrenti attualmente in gara.

Voi chi preferite? Fatecelo sapere nel sondaggio. Per conoscere tutto sui 17 concorrenti continuate la lettura dopo il salto.

[poll=9]

CAMILA SANT’ANA

Camila Sant'Ana

Età: 24
Data di nascita: 16 gennaio 1985
Luogo: Sorocaba (San Paolo – Brasile)
Vive a: Napoli
Stato civile: nubile
Altezza: 173 cm
Peso: 50 kg
Occhi: neri
Capelli: castani
Segni particolari: ha due tatuaggi, che rappresentano rispettivamente una fenice e tre stelline
Segno zodiacale: capricorno
Studi effettuati: ha conseguito, in Brasile, il diploma di scuola superiore
Lingue conosciute: spagnolo e portoghese
Hobby e Sport: non sopporta la palestra, la “annoia tantissimo”, le piace molto nuotare e andare a cavallo

Camila è una bellissima ragazza brasiliana: molto simpatica, esplosiva e determinata. Nata a San Paolo, si trasferisce ancora bambina a Corumbà, una città al confine con la Bolivia. Il suo spirito ed il suo carattere indipendente si fanno notare fin da piccola “a 7 anni andavo a scuola per conto mio e cucinavo da sola”. A 15 anni, va a vivere a Santa Cruz, in Bolivia. Camila è un’adolescente ben più matura delle ragazze della sua età e anche molto più vivace: “a scuola ero una vera peste, dicevo tantissime bugie e facevo sempre confusione!”. Dopo qualche anno torna nuovamente a San Paolo e inizia a lavorare come modella. Qui incontra un ragazzo napoletano, il suo attuale compagno, che si occupa di abbigliamento, “l?ho conosciuto per motivi professionali, ci siamo frequentati e, dopo qualche mese, ho deciso di trasferirmi da lui a Napoli”. La loro è una storia duratura, infatti, i due vivono ancora insieme e Camila, saltuariamente, fa l’indossatrice per la sua azienda. E’ soddisfatta del loro rapporto ma, vista la sua giovane età crede di dover fare ancora molto per realizzarsi sul lavoro. Camila, infatti, nonostante sia sempre molto attiva, sente che la sua vita non è completa: “ho ancora tante cose da costruire e sento di poter fare molto di più di quello che ho fatto fino ad oggi”. Socievole, divertente e “chiacchierona”, non teme la convivenza nella Casa, e certamente non si tirerà indietro quando avrà qualcosa da ridire, soprattutto con “gli invidiosi e chi parla alle spalle”.
Partecipa a GF perché: “Sono intraprendente e indipendente, mi occupo di me stessa da quando avevo 15 anni, mi piacerebbe sperimentare anche la famiglia allargata di Grande Fratello”.

GEORGE LEONARD

George Leonard

Età: 27
Data di nascita: 8 febbraio 1982
Luogo: Terni
Vive a: Foligno (Perugia)
Stato civile: celibe
Altezza: 190 cm
Peso: 86 kg
Occhi: marroni – verdi
Capelli: castani
Segni particolari: 2 tatuaggi: il nome del figlio sulla schiena, il suo nome sul braccio destro; ha un piercing sull’ombelico
Segno zodiacale: acquario
Studi effettuati: Laurea in scienze Motorie e diploma triennale da personal trainer. E’ iscritto al terzo anno di Dietistica
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: personal trainer, indossatore
Hobby e sport: Ha una passione per gli sport estremi, anche se inserisce nella categoria anche lo squash che di estremo non ha molto. Ha la passione per le moto Harley Davidson e per le macchine d’epoca

Bello e dannato, George è un ragazzo egocentrico, determinato, molto sicuro di sé e con una spiccata attitudine da leader. Non vuole essere secondo a nessuno né ama essere criticato (“non ammetto quasi mai i miei errori”) ed è anche abbastanza suscettibile (se perde la pazienza, può diventare un “diavolo”). Ha un’immagine piuttosto stravagante e crea look particolari a seconda dell’umore e della giornata: una volta ‘santone’, una volta golfista, una volta dark e così via, fino a vestirsi, ogni tanto, come il “genio della lampada”. Unica certezza: usa solo seta, preferibilmente bianca o nera. Fin da piccolo viaggia per il mondo, da Boston a San Pietroburgo. Suo padre, infatti, era un commerciante di diamanti, venuto a mancare quando lui aveva 9 anni. Dopo la sua morte, la vita di George cambia: con la madre e il fratello minore si trasferisce a Terni. A 14 anni inizia a fare il cameriere, a 16 si trasferisce a Milano e comincia a lavorare come modello. La sua professione di indossatore gli permette di continuare a viaggiare tra l’Italia e gli Stati Uniti. Per alcuni mesi vive anche a Londra e in India. Quando non è fuori per lavoro vive a Foligno con la compagna e il figlio di 5 anni, nato dalla loro relazione. Ama il figlio sopra ogni cosa e parla di lui come del suo “sogno realizzato”. Frequenta tante persone, ma è piuttosto diffidente e solo in pochi gli sono realmente vicini: “ho più nemici che amici”. Un giorno gli piacerebbe scrivere un libro dal titolo “Le verità dell’uomo”.
Partecipa a GF perché: “Voglio far vedere che l’abito non fa il monaco”

MARCO MOSCA

Marco Mosca

Età: 18
Data di nascita: 22 febbraio 1991
Luogo: Lanzo Torinese (Torino)
Vive a: Cirié (Torino)
Stato civile: celibe
Altezza: 178 cm
Peso: 73 kg
Occhi: castano chiaro
Capelli: neri
Segni particolari: una cicatrice sopra l’occhio sinistro
Segno zodiacale: pesci
Studi effettuati: diploma di scuola professionale per parrucchieri
Lingue conosciute: spagnolo e inglese
Lavoro: parrucchiere
Hobby e Sport: gioca a calcetto e tifa per la Juventus, ama lo snowboard (che preferisce agli sci “perché più spettacolare”) e si diverte ad andare sui go kart e a giocare a bowling

Marco è un ragazzo molto maturo e con le idee chiare, nonostante abbia solo diciotto anni. Lavora come parrucchiere, ha talento e voglia di crescere, caratteristiche che gli riconoscono anche i suoi datori di lavoro, a cui è legato al punto da definirli “secondi genitori”. I suoi ‘capi’, in effetti, gli sono stati molto vicino quando, qualche mese fa, suo padre ha avuto un grave incidente stradale che attualmente lo costringe su una sedia a rotelle. Marco ha reagito a questo dramma senza perdersi mai d’animo, trasformandosi, anzi, nell’uomo di casa, sempre pronto a sostenere la mamma e la sorella. Anche il suo gruppo di amici, a cui tiene moltissimo, non gli ha fatto mancare il proprio sostegno in questi difficili mesi: “ho sempre pensato che l’amicizia sia ‘tutto’. E, in questo periodo, le persone che mi sono vicine, soprattutto il mio migliore amico, mi hanno dimostrato che avevo ragione”. Testardo e un po’ permaloso ma anche sincero e disponibile, Marco non ha ancora conosciuto l’amore: “fino ad ora ho avuto solo qualche avventura, ma spero di poter ‘perdere la testa’ per la prima volta con qualche ragazza della Casa!”. E’ soddisfatto della sua vita, un sogno, però, ammette di averlo: partecipare a un programma televisivo come hair sylist. Marco è cresciuto seguendo Grande Fratello: lo vede, infatti, da quando ha 8 anni. Ora è arrivata la sua occasione.
Partecipa a GF perché: “Voglio partecipare perché ho un sogno da realizzare: vedere mio padre che mi viene a prendere fuori dalla Porta Rossa con le sue gambe”

MASSIMO SCATTARELLA

Massimo Scattarella

Età: 34
Data di nascita: 14 maggio 1975
Luogo: Bari
Vive a: Bari
Stato civile: celibe
Altezza: 174 cm
Peso: 78 kg
Occhi: azzurri
Capelli: rasato
Segni particolari: ha 5 tatuaggi: due bracciali maori (uno sul braccio sinistro e un altro sulla gamba sinistra all’altezza del punto vita), il nome di suo nipote sul braccio destro internamente; due nomi, uno in giapponese e uno in gotico, sull’avambraccio interno e sul collo
Segno zodiacale: toro
Studi effettuati: licenza media
Lingue conosciute: inglese a livello scolastico
Lavoro: body builder e bodyguard
Hobby e Sport: 6 giorni su 7 si allena in palestra (“quando lo faccio sto bene con me stesso”). Cura molto il fisico e per mantenerlo a questi livelli deve fare molti sacrifici, soprattutto a tavola (mangia in media un chilo e mezzo di pollo scondito al giorno e beve 8 litri di acqua). Pratica anche altri sport a livello dilettantistico. E’ appassionato di moda (ha lavorato anche in qualche negozio di abbigliamento) e gli piace vestire con un look un po’ vintage.

Un cuore tenerissimo, legato alla famiglia e ai valori, racchiuso in un corpo da gigante, tutto forza e muscoli. Massimo ha fatto della sua passione, il body building, il suo lavoro. Oggi è un bodyguard, un body builder e un istruttore in palestra. Inizia a lavorare giovanissimo, a 13-14 anni, consegnando i giornali porta a porta. Tenta anche la carriera militare, entrando a far parte del corpo dei paracadutisti (“un’esperienza che mi ha formato, insegnandomi il rispetto per le regole”), ma deve abbandonarla. Quando ha avuto qualche difficoltà si è sempre rialzato con il sorriso e, infatti, il suo motto è: “mi piego ma non mi spezzo”. Non ha grandi sogni, preferisce pensare alle cose concrete, come la voglia di avere stabilità a livello economico e lavorativo. Vive a Bari (la sua parlata è inequivocabile) con i genitori, che considera la sua “vita” e la sua “fortuna”. E’ affezionatissimo in particolar modo alla mamma (“la mia prima donna, fantastica”), e al nipotino di due anni, figlio di sua sorella (“ci capiamo con gli sguardi”). E’ single. Vuole una donna che sappia tenergli testa e che non sia scontata, possibilmente mora e con i capelli ricci (“il riccio curato è sinonimo di donna”). Possessivo e geloso, sa essere anche molto dolce ed emotivo. Piuttosto permaloso, impulsivo e testardo, nel gruppo è, tendenzialmente, il leader. Comunque, per gli amici c’è sempre: “sono fondamentale per loro, sanno di poter contare su di me”. Non sopporta le persone “false e senza carattere. Se hai un problema con me, me lo devi dire”.
Partecipa a GF perché: “è un treno che passa, non voglio perderlo. Può dare molte possibilità”.

DANIELA CANEO

Daniela Caneo

Età: 32
Data di nascita: 13 marzo 1977
Luogo: Alghero (Sassari)
Vive a: Alghero (Sassari)
Stato civile: coniugata
Altezza: 165 cm
Peso: 50 kg
Occhi: castani
Capelli: castani
Segni particolari: ha quattro tatuaggi, ognuno rappresenta una storia d’amore importante
Segno zodiacale: pesci
Studi effettuati: maturità scientifica
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: piccola imprenditrice
Hobby e Sport: per 12 anni ha giocato a tennis livello agonistico. Le piace andare a cavallo e, quando ha un po’ di tempo libero, in palestra.

Arrogante, provocatrice e polemica, ma anche generosa e capace di “chiedere scusa”, Daniela vive ad Alghero, dove ha aperto una pizzeria e un minimarket – che vende prodotti tipici sardi – di cui va molto orgogliosa perché ha fatto “tutto da sola e in poco tempo”. Piuttosto disinibita, non si fa mettere i piedi in testa da nessuno e non le importa se pensano che sia antipatica, anzi, ritiene che il suo essere tremendamente “testarda e cocciuta” sia un pregio: “quando mi fisso su un obiettivo faccio di tutto per arrivarci, non mi faccio scrupoli”. Se qualcuno le fa un torto, si vendica. Pensa di essere una “donna con gli attributi” e con forti principi. E’ sposata da due anni con Gianfranco, di cui è innamoratissima e col quale condivide tutto, dal lavoro alla passione per la musica house e i rave. “Ci siamo conosciuti in un locale e ci siamo piaciuti subito. Per me è l’uomo perfetto: bello, grande lavoratore e geniale”. Con lui litiga spesso, ma la cosa non la preoccupa, perché si ritrovano sempre. Anche se la vita di coppia la appaga, non dimentica l’importanza dell’amicizia, “un punto saldo, più dell’amore”. Figlia unica, dopo oltre 25 anni di matrimonio i genitori di Daniela si sono separati. La convivenza nella Casa non la spaventa: “adoro viaggiare e riesco ad adattarmi in ogni situazione. Nella Casa farei lo stesso”. Entrando nel GF Daniela vuole dimostrare a quelli del suo paese che “ce l’ha fatta”.
Partecipa a GF perché: “per una sfida con me stessa: c’è chi scala l’Himalaya e chi entra nella Casa di Grande Fratello”.

DILETTA FRANCESCHETTI

Diletta Franceschetti

Età: 29
Data di nascita: 12 gennaio 1980
Luogo: Roma
Vive a: Roma
Stato civile: nubile
Altezza: 173 cm
Peso: 55 kg
Occhi: azzurri
Capelli: biondi
Segni particolari: sei piercing e sette tatuaggi
Segno zodiacale: capricorno
Studi effettuati: laurea triennale in filosofia, le mancano pochi esami per conseguire la specialistica
Lingue conosciute: portoghese, spagnolo, inglese e un po’ di francese
Lavoro: studentessa in cerca di lavoro
Hobby e Sport: gioca a pallavolo a livello agonistico in serie C e ha praticato “tutti gli sport”, dal tennis all’equitazione fino al pattinaggio artistico.

Un’adolescenza poco ordinaria passata tra Brasile, Argentina e Italia, un look originale, sei piercing e sette tatuaggi, una passione sfrenata per la musica ‘indie’, il cinema d’autore (il suo regista preferito è Lars Von Trier) e… il suo cane. Diletta è sicuramente una ragazza ‘alternativa’, a tratti lunatica ed egocentrica. Figlia di genitori separati, a 12 anni segue suo padre, console presso l’ambasciata italiana, a San Paolo prima e a Buenos Aires poi. “A San Paolo sono rimasta fino a 16 anni, poi ci siamo trasferiti a Buenos Aires, ma lì ho vissuto solo un anno, perché volevo tornare in Brasile e finire il liceo”. Tornata a San Paolo va a vivere con sua madre, che, nel frattempo, per stare con la figlia, si era trasferita lì, sposando un altro uomo. L’ambiente in cui inizia a vivere, però, è molto diverso da quello agiato a cui era abituata: “mia madre abitava vicino alle malfamate favelas, ma io ci sono stata benissimo, anzi, lì ho conosciuto la vera libertà”. A 20 anni torna in Italia e si iscrive alla facoltà di Filosofia. Vive prima a casa di sua nonna (“la mia vera madre, il mio modello”), ma dopo poco inizia a convivere con il suo nuovo ragazzo. La loro storia dura 4 anni. Nell’ultimo anno e mezzo, invece, non ha avuto relazioni stabili a causa della malattia che ha portato via suo padre pochi mesi fa. La sua scomparsa “ha azzerato tutto” e messo in discussione ogni sua certezza: “ora so cosa non voglio, ma devo capire cosa realmente desidero” e comunque il suo motto è “dalle ceneri risorgo”, ed è per questo che il suo tatuaggio preferito è un araba fenice. Le piacerebbe “trovare la persona giusta e costruire una famiglia”. Nella Casa, vorrebbe portare con sé il suo cane, che ha chiamato Ian Curtis come il cantante del suo gruppo preferito, i Joy Division.
Partecipa a GF perché: “per fare chiarezza nella mia vita, capire cosa voglio veramente e mettermi alla prova”.

DAVIDE VALLICELLI

Davide Vallicelli

Età: 29
Data di nascita: 4 settembre 1980
Luogo: Codigoro (Ferrara)
Vive a: Meldola (Forlì-Cesena)
Stato civile: celibe
Altezza: 190 cm
Peso: 74 kg
Occhi: marroni
Capelli: neri
Segni particolari: un piercing sul capezzolo e uno sulla lingua; una cicatrice sul sopracciglio sinistro, una sotto l’occhio destro
Segno zodiacale: vergine
Studi effettuati: diploma Istituto Tecnico Aeronautico
Lingue conosciute: inglese, spagnolo e giapponese
Lavoro: ex Steward di volo
Hobby e Sport: pratica il tennis e il paracadutismo. Ama fare escursioni in montagna (“mi piace salire in vetta e, durante la salita, vedere le cose diventare sempre più piccole) e viaggiare. Le sue passioni sono il cinema, i profumi e preparare il sushi. I suoi indumenti preferiti sono: la tuta (“è la mia seconda pelle”), la vestaglia e gli abiti confezionati a mano.

Allergico alla routine e poco interessato al giudizio degli altri, Davide è pragmatico e tenace (“cerco di raggiungere sempre i miei obiettivi”), ma spesso “soggetto” a continui cambi di umore. Vive in un garage ristrutturato accanto a casa dei suoi: ha un rapporto intenso con la madre (“è la mia ombra, cerca di fare sempre troppo, dimenticando, a volte, che ho 29 anni”), mentre con il padre il rapporto è migliorato solo negli ultimi tempi. E’ fidanzato da un anno con un’infermiera, ma, ammette, che tutto può essere “rivalutabile”. Una donna per conquistarlo deve sorprenderlo, essere indipendente e creativa, ma non deve mai fare il primo passo (“sono un predatore che si finge animale domestico”). Non è attratto solo dal lato estetico delle donne, piuttosto lo incuriosisce qualche particolare, come un volto o un modo di fare. Pensa di poter contare solo su poche persone e si fida “a 360 gradi” solo dei suoi amici più cari. Non è soddisfatto della sua vita. Ha due sogni: avere una casa in collina tutta sua e conseguire il brevetto di pilota di elicotteri. Il suo motto è: “anche un orologio rotto segna l’ora corretta due volte al giorno”, anche lui, quindi, nella sua apparente sregolatezza ha i suoi punti fermi.
Partecipa a GF perché: “Per capire le mie potenzialità e per rivoluzionare la mia vita, ma anche per conoscere quello che c’è dietro lo schermo”.

TULLIO TOMASINO

Tullio Tomasino

Età: 23
Data di nascita: 12 luglio 1986
Luogo: Trecastagni (Catania)
Vive a: Trecastagni (Catania)
Stato civile: celibe
Altezza: 176 cm
Peso: 72 kg
Occhi: neri
Capelli: neri
Segni particolari: nessuno
Segno zodiacale: cancro
Studi effettuati: diplomato al liceo scientifico. E’ stato iscritto sia a ingegneria meccanica che a scienze motorie ma, “dopo aver litigato con i libri”, ha abbandonato entrambe le facoltà
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: rappresentante di abbigliamento
Hobby e Sport: Ha una grande passione per il calcio, ma ha dovuto smettere di giocare per un infortunio al ginocchio, e per la musica, tanto da pensare che la vita sia come una canzone. Gli piacciono anche la moda e lo shopping.

Stravagante, buffo, dolce, vivace, ironico e autoironico, Tullio, nell’aspetto e nei modi, ricorda un po’ un “Austin Powers” in versione siciliana. E’ un ragazzo molto comunicativo: chiacchiera senza mai fermarsi, gesticolando e toccandosi spesso i capelli. Appassionato di moda, marche e vestiti, ha un look estroso e moderno, con una grande cura ai dettagli (“indosso sempre qualcosa di originale”). E’ riuscito a trasformare questa sua passione in un lavoro diventando rappresentante di abbigliamento. Ammette, però, che alla sua vita “manca qualcosa”: gli piacerebbe una vita più dinamica che, magari, lo porti a viaggiare. Il suo sogno è quello di trasferirsi a New York ma, almeno per ora, vive a Trecastagni, in provincia di Catania, con i genitori e la sorella, a cui è molto affezionato. La mamma, invece, è la confidente di tutte le sue (dis)avventure amorose. Tullio, infatti, è il classico “amico delle donne”, quello a cui si racconta tutto ma con cui, poi, non si conclude niente. Ma non si da mai per vinto, se una ragazza non ci sta lui ci prova fino allo sfinimento. Ora è single, ma al suo fianco gli piacerebbe avere una ragazza magra, “acqua e sapone” (le “bellone” prorompenti tutte forme non fanno per lui). L’importante, comunque, è che abbia “personalità e una testa che funzioni”. Molto alla mano e disponibile, cerca sempre di capire le persone che gli stanno intorno e di non urtare la sensibilità di nessuno. Non si perde mai d’animo e cerca sempre di arrabbiarsi il meno possibile, anzi, il più delle volte lascia correre. Gli piace conoscere e parlare con gente nuova, quindi, è sicuro di divertirsi nella Casa. Le uniche persone che non sopporta sono quelle “poco sincere e gli incivili”.
Partecipa a GF perché: “è un palcoscenico in cui chissà chi ti capita di incontrare”

CARMEN ANDOLINA

Carmen Andolina

Età: 20 anni
Data di nascita: 30 agosto 1989
Luogo: Palermo
Vive a: Bagheria (Palermo)
Stato civile: nubile
Altezza: 170 cm
Peso: 53 kg
Occhi: verdi
Capelli: castani
Segni particolari: neo sopra l’occhio destro
Segno zodiacale: vergine
Studi effettuati: licenza media inferiore, ora sta studiando per diplomarsi in ragioneria
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: cameriera
Hobby e Sport: lavora e studia, non ha molto tempo libero. La sua passione sono le moto di grossa cilindrata, che sta imparando a guidare, ma non si può permettere economicamente! Veste sempre in modo sportivo, tiene all’aspetto fisico ma non in maniera ossessiva.

Un sorriso che conquista nonostante il passato difficile a causa di grandi problemi familiari e una vita vissuta in una casa-famiglia in Sicilia. Il papà non c’è più perchè, a causa delle pressioni dovute alla malattia della madre, si è tolto la vita. “Dopo che mia madre si è ammalata – dice – lui ci faceva sia da mamma sia da papà. Le pressioni erano troppe, e lui non ha retto. Non sono arrabbiata con lui. Quando le cose vanno male non mi fermo a pensare. Alzo la testa e vado avanti per risalire”. A 15 anni lavora come parrucchiera, poi come assistente in un centro anziani. Adesso fa la cameriera, allo stesso tempo studia per diplomarsi. La sua forza è il fratello grande a cui si è riavvicinata da poco (“tra noi c’è dialogo e ci divertiamo come due bambini, ma non siamo sempre stati così, siamo cresciuti lontani”). E’ socievole (“rido sempre”), orgogliosa e istintiva, ma ha anche un carattere deciso, volitivo (“non mi faccio mettere i piedi in testa”) e si definisce un maschiaccio. Non le piacciono gli uomini troppo accomodanti: “un fidanzato mi deve dare il massimo, ma deve anche sapermelo togliere, vorrei che fosse dolce, ma anche forte”. Il sogno di Carmen è di riuscire ad avere un’indipendenza economica che le consenta di avere una casa tutta sua. La convivenza con gli altri per Carmen non è certo una novità, è abituata a vivere al fianco di persone diverse. Ottimista nei confronti della vita prende “le cose così come vengono”, non a caso il suo motto è “carpe diem”. Nella Casa porterebbe il carillon del padre.
Partecipa a GF perché: “Io voglio migliorarmi sempre e GF potrebbe essere una buona occasione”.

SABRINA PASSANTE

Sabrina Passante

Età: 22
Data di nascita: 9 novembre 1987
Luogo: Brindisi
Vive a: Brindisi
Stato civile: nubile
Altezza: 181 cm
Peso: 64 kg
Occhi: castani
Capelli: biondi
Segni particolari: un neo sopra la bocca, una voglia sulla pancia; ha un piercing sul naso e uno sull’orecchio sinistro
Segno zodiacale: scorpione
Studi effettuati: diploma di ragioneria. Laureanda in Economia aziendale
Lingue conosciute: inglese, francese
Lavoro: studentessa
Hobby e Sport: gioca a pallavolo in serie C, si diverte a uscire con le amiche e a navigare su internet, legge solo manuali di economia.

Anima pugliese “intrappolata” in un corpo da californiana, studentessa di Economia con un’ottima media e pallavolista dall’età di 12 anni, Sabrina è una ragazza molto dinamica: “invento sempre qualcosa per non annoiarmi, non sto mai ferma”. Nel 2007 partecipa al concorso di Miss Italia classificandosi seconda. Questa esperienza ha cambiato i suoi progetti: “Sono sempre stata con i piedi per terra, prima volevo fare la manager o l’imprenditrice, poi, dopo il concorso, si sono aperti nuovi orizzonti e ho pensato che avrei potuto provare a diventare un’attrice”. Abita a Brindisi con i suoi genitori e il fratello di 11 anni (“con lui gioco e mi diverto proprio come una bambina”). E’ “fidanzatissima” da 4 anni con un ragazzo che lavora nella Marina Militare. In un uomo cerca protezione e sicurezza, ironia e intelligenza. Molto emotiva e sensibile (“quando mi innervosisco piango”), crescendo è riuscita a diventare più riflessiva (“ho imparato a controllarmi e a gestire le mie emozioni”), anche se riconosce che questa sua caratteristica può essere un punto debole e a volte vorrebbe essere un po’ più aggressiva. Le piace ascoltare le persone, osservarne i comportamenti e tentare di capirle. Detesta l’arroganza e la prepotenza: “se mancano di rispetto a me o a chi amo vado fuori di testa, non mi rendo conto nemmeno di quello che dico”. Il suo motto è: “la vita è questa… goditela!”.
Partecipa a GF perché: “Mi piacciono le esperienze nuove, mettermi alla prova e vorrei farmi conoscere per quella che sono e non solo per la mia apparenza”.

MAICOL BERTI

Maicol Berti

Età: 22
Data di nascita: 22 febbraio 1987
Luogo: Rovereto, frazione di Ostellato (Ferrara)
Vive a: Rovereto, frazione di Ostellato (Ferrara)
Stato civile: celibe
Altezza: 180 cm
Peso: 65 kg
Occhi: verdi
Capelli: castani
Segni particolari: un tatuaggio sull’anca che raffigura Pimpi, uno dei personaggi della serie di cartoni animati Winnie The Pooh. Ha 3 piercing: uno sul naso, uno sul labbro e uno sull’orecchio sinistro
Segno zodiacale: pesci
Studi effettuati: diploma Istituto Tecnico Industrie Elettriche
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: disoccupato
Hobby e Sport: non ama lo sport. Nel tempo libero esce con le amiche a fare shopping. Vive di musica (è un fan sfegatato di Laura Pausini e Anna Tatangelo), gli piacciono i film romantici (“piango sempre”) e i musical. La sua più grande passione è la tv, specialmente “Beautiful”, e fin da piccolo sogna di entrare nel mondo dello spettacolo.

Sensibile e generoso, ma anche testardo e lunatico, Maicol è un ragazzo dallo stile eccentrico e colorato che ama vestire con accessori bizzarri e stravaganti (“paillettes e lustrini” sono la sua passione). Nonostante il suo orientamento gli abbia creato problemi in famiglia e nella vita sociale fin da adolescente, lui non ha mai fatto niente per nascondere la sua omosessualità e, anzi, cerca di essere sempre se stesso: il suo motto è “non sarò mai nessuno ma nessuno sarà mai come me”. Per via dei pregiudizi sul suo conto Maicol ha difficoltà anche a trovare un lavoro (“le persone mi vedono diverso”). All’età di 8 anni ha perso la mamma, evento che ha segnato in maniera profonda la sua vita, e ha vissuto con il padre e la sorella. Con entrambi, però, non ha avuto un rapporto facile, soprattutto con il padre, con cui non ha mai avuto un grande dialogo. E’ molto affezionato al nipotino, il figlio della sorella. Ha avuto una storia importante con un ragazzo, finita tre anni fa, che lo ha segnato e per cui ancora oggi soffre (“sono un single per scelta degli altri”). Per conquistarlo una persona deve essere “bella dentro e fuori”. Non ama i tipi rozzi e volgari, ma “se mi innamoro, mi innamoro. Non mi interessa come sei”. Detesta invece le persone che mentono e chi lo schernisce in modo spudorato: “dopo due minuti, però, mi passa e ti voglio bene come prima”. Il suo desiderio più grande è essere un giorno davvero felice, anche per questo confida nel GF: per lui potrebbe rappresentare una rivalsa contro i pregiudizi che ha sempre subito.
Partecipa a GF perché: “E’ il mio sogno fin da piccolo e poi vorrei far capire a me stesso e agli altri quanto valgo”.

ALBERTO BAIOCCO

Alberto Baiocco

Età: 26
Data di nascita: 6 agosto 1983
Luogo: Vasto (Chieti)
Vive a: Vasto (Chieti)
Stato civile: celibe
Altezza: 180 cm
Peso: 75 kg
Occhi: verdi
Capelli: castani
Segni particolari: nessuno
Segno zodiacale: leone
Studi effettuati: prossimo alla laurea in Scienze Turistiche
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: albergatore
Hobby e Sport: gioca a calcio in terza categoria, tifa Juventus e, nel tempo libero, ama andare a pesca, anche subacquea, e fare immersioni.

Alberto vive a Vasto. E’ bello, brillante e di buona famiglia. Per molte donne, però, è un irraggiungibile oggetto del desiderio. Cinque anni fa, infatti, ha scelto di intraprendere un cammino di fede che lo ha avvicinato alla religione cattolica e a lunghi periodi di castità. “Voglio fare sesso con la donna giusta, di cui sono innamorato. Il sesso è un atto d’amore, di per sé non vale niente”. Il suo percorso spirituale in verità, parte da lontano: “A 13 anni mia nonna mi portò in pellegrinaggio con sé a Lourdes”, un’esperienza che ha “metabolizzato” e compreso dopo molti anni. Adolescente un po’ ribelle (“mi hanno sequestrato più volte lo scooter perché non mi piaceva mettere il casco”), terminate le scuole superiori si trasferisce a Milano per studiare Ingegneria: “Andavo tutte le sere a ballare, avevo molte ‘avventure’, ma all’Università combinavo molto poco”. Consapevole di aver preso una strada sbagliata, decide di voler “mettere ordine nella mia vita un po’ sregolata!”. Si iscrive a Termoli alla facoltà di Scienze Turistiche ed ora è prossimo alla laurea. Un viaggio a Gerusalemme poi è stato decisivo per la sua conversione. La fede gli ha permesso di vivere con maggiore serenità la malattia e la morte della madre, avvenuta pochi mesi fa.
Alberto va a Messa tutti i giorni, è molto legato ad un frate, suo padre spirituale, e, recentemente, si è adoperato come volontario nel post terremoto in Abruzzo. Tranquillo e generoso, sempre pronto “ad ascoltare gli altri”, a patto che non si tratti di persone “false e senza educazione”. Alberto, ora “single felice”, aspetta di trovare l’anima gemella. Nel frattempo passa molto tempo con gli amici, con i suoi fratelli minori ai quali è molto legato, frequenta locali e ristoranti, pratica i suoi sport preferiti. Sta lavorando come albergatore nell’azienda di famiglia, cercando di imparare quanto più possibile dal padre.
Partecipa a GF perché: “ chiedo molto a me stesso e lo faccio con serenità. Vivere nella casa di Grande Fratello significa vivere lontano dal mio ambiente, e voglio vedere se riesco a superare la prova”

MAURO MARIN

Mauro Marin

Età: 29
Data di nascita: 21 Luglio 1980
Luogo: Castelfranco Veneto (Treviso)
Vive a: Castelfranco Veneto (Treviso)
Stato civile: celibe
Altezza: 175 cm
Peso: 70 kg
Occhi: verdi
Capelli: neri
Segni particolari: un orecchino all’orecchio sinistro, una cicatrice sull’occhio destro, una sul braccio destro; un tatuaggio sul braccio destro che raffigura il numero sette
Segno zodiacale: cuspide, cancro – leone
Studi effettuati: laurea in Marketing e Gestione delle Imprese
Lingue conosciute: inglese, spagnolo, francese, polacco
Lavoro: amministra il salumificio di famiglia
Hobby e Sport: gioca a calcio, pratica il nuoto, la pallavolo e va a cavallo. Ha poco tempo libero per via del lavoro, così appena può approfitta per vedere gli amici che sono “come fratelli di sangue”. Ama viaggiare. Si cimenta nella pittura e nella scultura e legge solo i classici della letteratura. Veste comodo, ma elegante e alla moda quando serve (“non sono un narciso, ho persino la pancetta da trentenne”).

Ironico e goliardico, sempre con la battuta pronta, dopo una laurea in Marketing e Gestione delle Imprese e un viaggio-studio di un anno in Belgio, Mauro ora si occupa di amministrare il salumificio di famiglia. Energico e vitale, non si perde mai d’animo. Il suo motto infatti è: “se cadi, tirati su e ricomincia”. E’ anche un ragazzo buono e sincero, ma crede che queste qualità non siano sempre dei punti di forza perché “le persone spesso se ne approfittano”. Per niente superbo, si accetta così come è, sicuro che “si può sempre migliorare”. Leader e disponibile allo stesso tempo, detesta la falsità e la retorica: “non sopporto chi parla tanto e non fa niente”. Vive a Castelfranco Veneto, nella stessa casa dei genitori e dei fratelli, in uno spazio che, però, è riuscito a rendere indipendente. Tormentato in amore, ha amato e continua a inseguire una sua vecchia fiamma: una hostess che avrebbe dovuto sposare e che, invece, gli ha restituito l’anello di fidanzamento. Insegue da 10 anni il sogno di entrare nella casa del Grande Fratello. Ha un grande senso dell’umorismo vagamente surreale, un po’ per scherzo e un po’ seriamente si definisce “puro fascino”.
Partecipa a GF perché: “per riportarmi a casa la mia ex”.

MARA ADRIANI

Mara Adriani

Età: 22
Data di nascita: 7 marzo 1987
Luogo: Roma
Vive a: Roma
Stato civile: nubile
Altezza: 178 cm
Peso: 60 kg
Occhi: marroni
Capelli: castani
Segni particolari: un piercing sulla lingua e un tatuaggio – lo stesso del suo ex ragazzo – vicino all’inguine che rappresenta un fiore di loto e una stella sovrapposti
Segno zodiacale: pesci
Studi effettuati: diploma liceo linguistico aziendale
Lingue conosciute: francese, inglese e tedesco
Lavoro: lavora part-time come impiegata presso una società finanziaria
Hobby e Sport: si definisce “l’antisport”. Quando è nervosa si rilassa dipingendo e ascoltando Mina, la sua cantante preferita

Romana, simpatica e spigliata, Mara vuole riconquistare quello che negli ultimi due anni ha perso a causa di una burrascosa storia d’amore: la serenità, la voglia di divertirsi e i rapporti con i suoi amici. Insomma, vuole tornare a sentirsi una regina. Tre mesi fa, infatti, si è lasciata con il suo ex ragazzo (i due vivevano praticamente insieme da circa 2 anni) perché lui era diventato “troppo possessivo e geloso”. Da quando è tornata single, Mara ha ripreso a frequentare i suoi vecchi amici, che le “erano mancati moltissimo”, e, intanto, si è chiarita le idee sul suo uomo ideale: “gentile, dolce, rispettoso e fedele. Fisicamente un tipo mediterraneo, magari con un po’ di pancetta!”. Oggi vive con il papà e la mamma, entrambi di origine eritree, con cui ha un “rapporto bellissimo”, e dai quali ha ereditato la carnagione scura, tanto che, qualche volta, viene scambiata per straniera. Ha una sorella di 33 anni, nata da una precedente relazione di sua madre, con cui va molto d’accordo, e un fratello nato da una storia avuta in passato dal padre, che non conosce di persona ma che è riuscita a contattare attraverso Facebook. Mara sembra avere un’inclinazione naturale a mettersi nei guai: “da adolescente ne ho fatte di tutti i colori”. Le è già capitata qualche esperienza nel mondo dello spettacolo (partecipazioni televisive): “mi è sempre piaciuto, forse perché sono un po’ narcisista, ma per giudicare veramente questo mondo devo conoscerlo?”. Nella Casa di GF farà tesoro del suo motto: “vivi e lascia vivere”.
Partecipa a GF perché: “voglio riconquistare tante cose perse nel corso della mia ultima storia d’amore, vedere come riesco ad affrontare una sfida così e… divertirmi!”.

GIORGIO RONCHINI

Giorgio Ronchini

Età: 26
Data di nascita: 16 giugno 1983
Luogo: Venezia
Vive a: Marcon (Venezia)
Stato civile: celibe
Altezza: 181 cm
Peso: 74 kg
Occhi: marroni
Capelli: neri
Segni particolari: ha un neo sul naso e indossa un orecchino
Segno zodiacale: gemelli
Studi effettuati: licenza media inferiore
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: rappresentante di telefonia
Hobby e Sport: il karate e le moto quad (a 4 ruote, “so che è tamarro ma mi piace”), sono le sue passioni. Nel tempo libero gioca con i videogiochi insieme agli amici, guarda molti cartoni animati e legge solo fumetti giapponesi. Il suo preferito è Jo Pai, un personaggio creato da Kim Young-Ho, che si ribella alla società e a cui Giorgio si ispira. Ha uno stile sportivo ed elegante allo stesso tempo, che definisce “sportegante”.

Genuino, umile, ottimista, generoso e socievole, ma anche un po’ testardo e senza mezze misure, Giorgio si definisce “un orso dolce e pazzo”. Figlio unico, vive con i genitori, il padre, aiuto cuoco e la madre, cameriera d’albergo, con cui va d’accordo. Da alcuni mesi frequenta una ragazza, ballerina e insegnante di Hip Hop. Nelle donne è attratto dalla vivacità, dalla simpatia e dalla semplicità, anche se ammette: “non mi sono mai innamorato di donne simili”. Dopo aver lavorato 8 anni in fabbrica, esperienza che lo ha formato, oggi si occupa di promozione di telefonia. Il suo desiderio più grande è poter raggiungere un giorno una posizione sociale ed economica che gli consenta di vivere in maniera dignitosa senza troppe limitazioni e di poter viaggiare per vedere il mondo. Grande Fratello potrebbe aiutarlo a raggiungere questi obiettivi. Ha partecipato anche ad alcuni concorsi di bellezza, tra cui il “Più Bello D’Italia”, classificandosi tra i primi 30. Promette che l’ingresso nella Casa non lo cambierà. Le uniche persone che non sopporta e che, durante la convivenza, gli creerebbero dei problemi sono quelle “presuntuose e altezzose”.
Partecipa a GF perché: “Per vincere! I miei genitori sono operai, e questa opportunità ci farebbe vivere meglio”.

CRISTINA PIGNATARO

Cristina Pignataro

Età: 26
Data di nascita: 14 aprile 1983
Luogo: Milano
Vive a: Milano
Stato civile: nubile
Altezza: 161 cm
Peso: 63 kg
Occhi: verdi
Capelli: biondo cenere
Segni particolari: cicatrice sotto il sopracciglio destro
Segno zodiacale: ariete
Studi effettuati: diploma in scienze sociali
Lingue conosciute: inglese
Lavoro: maestra di asilo nido e animatrice di feste per bambini
Hobby e Sport: nel tempo libero va in palestra (“il tapis roulant è la mia valvola di sfogo”) e fa “la zia a tempo pieno” dei suoi quattro nipotini. Cresciuta con i film di Nino D’Angelo e Mario Merola, le piace la musica napoletana e il canto. La sua vera passione, però, è il cibo. Ha uno stile semplice e non veste mai con la gonna: “l’unico vestito che ho, l’ho indossato per il matrimonio di mia sorella”.

Il suo primo amore sono i bambini, il secondo è Pasquale, il suo fidanzato napoletano. Maestra d’asilo e animatrice di feste per bambini, simpatica, allegra, chiacchierona, Cristina vive a Milano con i genitori, che aiuta economicamente. Il papà è operatore ecologico, la mamma è assistente di anziani (“è una santa, lavora dalla mattina alla sera”), ma la sua “figura di riferimento” è la sorella. Possessiva e gelosa, è fidanzata da 8 anni con Pasquale, venditore di cocco sulle spiagge, che da poco si è trasferito a Milano e con il quale, ultimamente, le cose non vanno troppo bene. Cristina, infatti, vorrebbe che lui trovasse un lavoro stabile: “vicino a me voglio un uomo che mi renda serena e che mi rassicuri”. Non sopporta la falsità, la violenza, la presunzione e le persone che non sanno ammettere i propri errori. Il suo motto è “non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te”. Il Grande Fratello potrebbe essere un’occasione per cambiare vita e per realizzare i suoi sogni: “vorrei aprire un asilo nido, avere un monolocale mio, comprarmi la macchina che mi piace, un bull terrier e soprattutto rendere felice mia madre”. L’unica cosa che la spaventa nella convivenza in Casa è la sua mania per l’ordine: “se mi spostano una cosa mi imbestialisco, non voglio vedere disordine”. Teme anche il doversi cambiare d’abito davanti alle telecamere perché dice di essere grassa e di avere la cellulite.
Partecipa a GF perché: “per scappare dalla realtà in cui vivo e per diventare indipendente”.

CARMELA GUALTIERI

Carmela Gualtieri

Età: 32
Data di nascita: 8 luglio 1977
Luogo: Enna
Vive a: Acitrezza (Catania)
Stato civile: nubile
Altezza: 170 cm
Peso: 59 kg
Occhi: verdi
Capelli: castano
Segni particolari: una voglia sulla caviglia sinistra
Segno zodiacale: cancro
Studi effettuati: maturità scientifica
Lingue conosciute: inglese, francese e spagnolo
Lavoro: operatore di banco in una società di autonoleggio all’interno dell’aeroporto ‘Fontanarossa’ di Catania
Hobby e Sport: tifosissima del Catania e simpatizzante del Messina, non ha “mai provato a fare uno sport”, tranne un po’ di equitazione quando era piccola. Non ama particolarmente l’arte ma ha dipinto “quasi cinquanta quadri astratti”, che poi regala agli amici.

Carmela è una siciliana D.O.C. Una bellezza ‘normale’, semplice, ma allo stesso tempo sensuale, una ragazza che ama la vita più di ogni altra cosa. Energica, dotata di forte autostima, ipersensibile e un po’ lunatica, non ha “sogni irraggiungibili, ma sogni realizzabili”. Vive a Catania con suo fratello in una casa sul mare. Ha un ottimo rapporto con tutta la sua famiglia. Ammette, però, che durante la sua adolescenza il padre, un carabiniere ora in pensione, non le ha mai consentito di andare in discoteca o viaggiare. Carmela è impiegata in una società di autonoleggi all’interno dell’ aeroporto di Catania, un lavoro che le piace molto. Ha avuto tre storie importanti, l’ultima durata sette mesi e finita l’anno scorso, ora è single. “Mi piace molto essere libera ma se trovassi la persona giusta sarei ben felice di innamorarmi di nuovo”. Non ha un tipo di uomo ideale ma non sopporta quelli banali e monotoni. Il mondo dello spettacolo non le interessa, tanto che “ci è voluto mio fratello per convincermi a partecipare a GF”. Il motto di Carmela è “Io e sempre io al vertice della piramide della mia vita”.
Partecipa a GF perché: “principalmente per divertirmi ma anche per avere la conferma che sono in grado di stare bene in mezzo a tutte quelle persone”.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *