Grande Fratello 10: Alberto Baiocco è il primo concorrente ufficiale

A pochissimi giorni dall’inizio del Grande Fratello 10 il TG5 ha svelato il primo concorrente ufficiale: si chiama Alberto Baiocco, studente, 25 anni, residente a Vasto, provincia di Chieti. Tra le caratteristiche che hanno convinto gli autori a prenderlo c’è sicuramente il fatto che Baiocco crede così tanto nell’amore che vuole trovare la donna giusta, prima di perdere la verginità.

Sì, avete capito bene. Alberto, come da lui stesso dichiarato, è molto corteggiato dalle donne, ma non ha ancora trovato quella giusta, quella con cui fare l’amore per la prima volta.

Il giovane, al momento chiuso in un albergo romano insieme agli altri concorrenti, ha persino un gruppo su Facebook, nato prima dell’annuncio della sua partecipazione al Grande Fratello, il cui titolo è: ALBERTO BAIOCCO- l’unico oggettivamente BELLO!-

Il motivo di tale castità sembra legato in qualche modo alla religione – Alberto va a messa tutti i giorni – come testimoniano i tanti commenti presenti sul gruppo Facebook di cui sopra:

la preghiera è il modo più diretto di arrivare al cuore di Dio, il modo più facile e veloce di trovare soluzioni,il modo d’essere maggiormente di aiuto agli altri,è il modo più sicuro di trovare il meglio nella vita……….ti voglio bene in bocca al lupo alby

e ancora,

Sono contentissimooooooo…grande Albertone!!! Sono felice x te , x noi vastesi e soprattutto per il messaggio morale e religioso che diffonderai non solo nella casa , ma in TUTTA ITALIA e nei nostri cuori! un abbraccione fortissimo e che Dio ti benedica…

Tra le indiscrezioni dell’ultimo minuti c’è quella che vuole, nella prima puntata, l’ingresso di 20 concorrenti. Gli altri 20 dovrebbero entrare nel corso delle prossime settimane, durante le prime serate.

In attesa di scoprire come se la caverà il giovane Alberto, che ve ne pare di questa scelta?

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>