Tutti Pazzi Per Amore 2: cosa succederà in questa nuova ed attesa stagione?

Novità in vista per la seconda stagione di Tutti Pazzi per Amore che, dopo il successo di qualche mese fa, si appresta a far cantare ancora il pubblico di Rai Uno. Ma questo Tutti Pazzi Per Amore 2 sarà caratterizzato da una serie di novità, a cominciare da quella che riguarda il personaggio di Laura.

Tutti Pazzi Per Amore

Stefania Rocca, infatti, ha lasciato la serie ma il suo personaggio continuerà a vivere grazie alla sostituta Antonia Liskova, che avete già avuto modo di conoscere, tra gli altri, in C’Era Un Cinese In Coma, Giulia Non Esce La Sera e Il Commissario Montalbano.

L’altra new entry riguarda Alessio Boni, che interpreterà il fratello di Michele, il personaggio di Neri Marcoré. La novità più grande, però, riguarda proprio Michele. Se volete scoprire cosa succederà e non vi preoccupate di rovinarvi la sorpresa, vi invitiamo a continuare la lettura dopo il salto.

La notizia bomba, che così si può chiamare, è stata segnalata da Tv Oggi, secondo il quale Michele morirà nel corso del primo episodio, non è chiaro in che circostanze, subito dopo il suo matrimonio con Monica, interpretata da Carlotta Natali. Per questo motivo sarà introdotto fin da subito il personaggio di Alessio Boni, che accorrerà per la cerimonia funebre.

Ma potete stare tranquilli: Neri Marcoré continuerà a prendere parte alle serie, visto che Michele seguirà dall’alto le vicende dei suoi amici e di sua moglie, vestito di bianco e con le ali sulle spalle, e ci commenterà quello che accade. La scelta, piuttosto singolare per non dire ridicola, è già stata testata dalla Publispei di Carlo Bixio ne Un Medico In Famiglia 6, dove Cettina viene creduta morta e continua ad apparire sporadicamente in sogno. Almeno per il momento.

Insomma, due scelte che potrebbero stravolgere il corso della serie e perdere in fatto di ascolti. Ovviamente è ancora troppo prematuro fare previsioni in queste senso, ma in questa sede ci interessa capire che impressione vi fa venire a conoscenza di questi dettagli. Continuerete a seguire la serie o avete intenzione di abbandonarla?

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>