Chi Ha Incastrato Peter Pan? La partenza è fissata per il 7 ottobre, ospiti Antonella Clerici, José Mourinho e Max Tortora

Negli ultimi mesi ci avete scritto in centinaia, tutti desiderosi di far partecipare i vostri figli a Chi Ha Incastrato Peter Pan?, lo storico programma di successo condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, in parte il prossimo 7 ottobre su Canale 5, ovviamente in prima serata.

Chi Ha Incastrato Peter Pan

Alcuni di voi ci sono riusciti, altri no. Ora che i casting si sono conclusi, i tantissimi bambini selezionati dalla redazione del programma si apprestano ad approdare in prima serata per conquistare milioni di italiani.

Se avete seguito gli annunci di messa in onda del programma vi sarete accorti che di date ne sono state sparate diverse. Colpa (o merito?) dello slittamento del programma è stata la cancellazione de La Tribù – Missione India, che ha lasciato un notevole buco da riempire nel palinsesto di Canale 5.

Chi Ha Incastrato Peter Pan

E’ di poco fa l’annuncio che la nuova edizione di Chi Ha Incastrato Peter Pan? è stata anticipata al prossimo mercoledì sera, il 7 ottobre, in diretta opposizione con la terza edizione di X Factor.

Per la prima puntata sono previste interessanti novità: un’intervista a José Mourinho, tecnico dell’Inter, e la presenza in studio di Antonella Clerici, conduttrice molto amata anche dai bambini.

Ma non è tutto. Reduce dal grande successo de I Cesaroni, l’altro ospite previsto è Max Tortora, alias Ezio nella notissima fiction italiana, che risponderà alle domande dei bambini.

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Chi Ha Incastrato Peter Pan? La partenza è fissata per il 7 ottobre, ospiti Antonella Clerici, José Mourinho e Max Tortora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>