X-Factor 3: le canzoni di questa sera

Archiviata la serata anni ’80, ma non le polemiche (ve ne parliamo dopo il salto), questa sera alle 21.05 andrà in onda la quarta puntata di X-Factor 3 e, come di consueto, ci sarà una nuova eliminazione. In gara al momento ci sono dieci concorrenti, tra i quali il nuovo arrivato Mario, entrato la scorsa settimana grazie al televoto, che fa parte della squadra, per ora vincente, di Morgan.

In attesa di scoprire chi dovrà abbandonare il programma, vediamo quali canzoni sono state assegnate ai 10 concorrenti.

xfactor_16-24_morgan

Chiara: Perdere l’amore, Massimo Ranieri
Marco: Psycho Killer, Talking Heads
Silver: Svalutation, Adriano Celentano
Ornella: One, U2
Mario: La Crisi, Bluvertigo

xfactor_gruppi_mara

Yavanna: Aria, Gianna Nannini
Luana Biz: I Don’t Feel Like Dancing, Scissors Sisters

xfactor_25_claudia

Damiano: Redemption Song, Bob Marley
Francesca: Boy Does Nothing, Alesha Dixon
Sofia: L’anno Che Verrà, Lucio Dalla

Che ne pensate, sono assegnazioni adatte? Troppo semplici? Troppo difficili? Chi uscirà?

Nel frattempo, come vi abbiamo accennato all’inizio dell’articolo, la polemica di Claudia Mori non è finita e da X-Factor si è spostata su La7, per la precisione a L’Infedele di Gad Lerner. La Mori, nel corso della puntata, è intervenuta via telefono per dichiarare quanto segue:

Non mi hanno commesso solo una sgarberia, ma un’aggressione tipica di una società e di una televisione che la rappresenta. Io ho reagito a un malcostume nei confronti della donna che subisce questo modo di mostrarsi. A sessant’anni dovrei apparire come quando ne avevo venti, altrimenti sei radiata fuori. Io ho un cervello e reagisco, molte donne non lo fanno. E’ un modello cinico, la donna rifatta e senza rughe può avere il potere. Una donna non può essere rappresentata solo in quel modo là, io mi sono ribellata.

Ecco il video della telefonata, così potete rendervi conto di quanto accaduto:

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>