Survivors: l’interessante serie tv post-apocalittica della BBC parte stasera su Rai Tre

Grande colpo per Rai Tre che, a partire da questa sera alle 21.10, manda in onda la serie televisiva Survivors, remake del serial britannico I sopravvissuti, andato in onda tra il 1975 e il 1977.

Survivors2009

Survivors, presentato in anteprima al recente RomaFictionFest, parte da un presupposto molto interessante:

Un misterioso virus ha sterminato il 99,9% della popolazione mondiale. In Inghilterra alcuni tra i fortunati sopravvissuti si incontrano e devono darsi da fare per lottare contro i mille pericoli che si nascondono dietro ad ogni angolo.

Survivors2009_3

Sei fantastici episodi che in patria hanno totalizzato una media di 5 milioni di spettatori a serata, per una serie che conferma la grande qualità dei prodotti anglosassoni, che negli ultimi mesi ci hanno regalato vere e proprie perle come Dead Set o Apparitions, purtroppo non ancora arrivate in Italia.

Oggi va in onda il primo episodio della durata di 90 minuti nel corso dei quali ci vengono introdotti tutti i personaggi protagonisti, Abby Grant in primi.

La Grant, eletta a furor di popolo come leader del gruppo, è l’unica che sembra essere immune al virus ed ha uno scopo ben preciso: ritrovare suo figlio Peter che, come lei, potrebbe essere immune.

Poi c’è Tom Price, criminale riuscito a fuggire dal carcere in una delle prime fasi dell’epidemia. Non ha nessun problema ad uccidere e non è esattamente un personaggio che si può definire leale.

Tom è innamorato della dottoressa Anya Raczynski, che si trovava in ospedale nel momento finale dell’epidemia ed ha visto morire centinaia di persone, senza riuscire a far nulla per salvarli. Per questo motivo ha deciso di tenere nascosto il fatto che è medico, nella speranza di riuscire a superare quel complesso di impotenza che ha sviluppato.

Greg Preston è la prima persona che si imbatte in Abby e viene convinto dalla donna ad unirsi al gruppo. A quanto pare – non è stato ancora sviluppato nel corso della prima stagione – potrebbe nascere una relazione tra i due.

Visto il successo ottenuto in Inghilterra, la BBC ha confezionato una seconda stagione composta da 6 nuovi episodi che dovrebbero andare in onda entro la fine del 2009. A questo punto non ci resta che consigliarvi di sintonizzarvi su Rai Tre per non perdervi questi piccolo gioiellino. E non dite che non vi avevamo avvisato…

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Survivors: l’interessante serie tv post-apocalittica della BBC parte stasera su Rai Tre

  1. Luke

    Certo che mettere in onda una serie che parla di un Virus influenzale che STERMINA la popolazione mondiale proprio nel momento in cui TUTTI i telegiornali terrorizzano la gente con i pericoli dell’influenza A per spingerci a vaccinarci e far ricche e contente le multinazionali farmaceutiche mi sembra proprio una bella trovata!! I casi sono due: o è incoscienza (come non si può immaginare l’effettto di ulteriore condizionamento sul popolo tele-dipendente),oppure è una cosa voluta e quindi è un’ulteriore prova che c’è un preciso disegno mass-mediatico per MANIPOLARE le masse e spingerle a fare qualcosa che può avere veramente conseguenze devastanti (VACCINAZIONE DI MASSA??!!!?? Ma contro cosa???)…comunque sia: SIAMO ALLA FOLLIA!!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *