Loredana Berté: “un reality show in stile Grande Fratello a casa mia”

Periodo di confusione per Loredana Bertè, che prima ha fatto un disperato appello sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, poi l’ha in parte ritrattato ed ora, al settimanale Vero, fornisce un’altra versione dei fatti.

Loredana Berte2

Se ricordate la cantautrice aveve affermato: “In casa non ho piu’ i mobili, non ho nemmeno la cucina per poter mangiare“, Ma ora spiega che:

Non ho venduto i mobili come qualcuno sostiene. Il motivo è un altro: li ho pagati ma non mi sono ancora arrivati. Stesso ragionamento per la cucina e le tende. A proposito mi sembra di vivere in un Grande Fratello perché guardano tutti dentro le mie finestre. Mi pagassero, almeno!


Non solo. Pare che abbia anche speso qualcosa come 200mila euro in ristrutturazioni, per trasformare la sua abitazione in un set cinematografico in stile hollywoodiano. Questo perchè, sempre stando alle sue dichiarazioni:

Come accade nel film EdTv diretto da Ron Howard, le telecamere potrebbero riprendermi 24 ore su 24 seguendomi ovunque vada e mostrando senza censura tutto ciò che faccio, comprese le mie liti. Un Grande Fratello totale. Sono convinta che il pubblico si divertirebbe molto. D’altro canto la mia vita sembra un film di Woody Allen.

Loredana Berte

Che dire, sembra che Loredana sia facendo di tutto pur di attirare l’attenzione e tirar su qualche spicciolo. Ma la domanda a questo punto è un’altra: chi sarà il primo ad accogliere il suo appello? Chi è interessato a seguirla 24 ore su 24 e vedere le sue litigate?

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Loredana Berté: “un reality show in stile Grande Fratello a casa mia”

  1. EMY HARRISON

    CARISSIMA LOREDANA, CHI TI SCRIVE E’ EMY (EMANUELA) HARRISON DA GENOVA. RICORDI CHI SONO? L’AUTRICE DI QUEL LIBRO EDITO DA SIMPLE (E A GIORNI ESCE IL MIO SECONDO). RICORDI CHE TI HO GIA’ SCRITTO ESPRIMENDOTI IL MIO AFFETTO E STIMA E CHE TI HO ANCHE DETTO CHE DI PROFESSIONE FACCIO L’IMPIEGATA COMUNALE NONCHE’ CHE ERO UNA COLLEGA DELLA TUA CONTERRANEA PORTENTO ROSINA?
    EBBENE OGGI TI RISCRIVO, SOPRATTUTTO PER RIESPRIMERE LA MIA AMMIRAZIONE SIA VERSO TE CHE VERSO BUONANIMA DI TUA SORELLA DOMENICA (MIA) E VERSO QUEST’ULTIMA VORREI SOPRATTUTTO DIRE QUESTO: LE VOLEVO BENE ANCHE PRIMA MA IL MIO AFFETTO SI E’ RAFFORZATO QUANDO HA SCRITTO LA CANZONE “GLI UOMINI NON CAMBIANO” (TU NON HAI CANTATO UNA CANZONE COSI’ MA DA TANTE TUE DICHIARAZIONI IN TV HO CAPITO CHE LA PENSI UGUALE). HO CAPITO DA CIO’ CHE ERAVAMO MOLTO SIMILI DALLA SENSIBILITA’ E MODO DI PENSARE. FRA QUALCHE GIORNO ESCE UN MIO SECONDO LIBRO EDITO DA SIMPLE INTITOLATO “POETESSA MALEDETTA”, NEL QUALE VI E’ UNA POESIA (INTITOLATA: LA MANTIDE RELIGIOSA) ED UNA CANZONE (DAL TITOLO: “UOMO”); CHE, CON PAROLE DIVERSE ESPRIME LA STESSA COSA. TI BASTA PER CAPIRE QUANTO VI STIMO E VI VOGLIO BENE?
    SPERO DI CONOSCERTI UN GIORNO ALMENO ATTRAVERSO LA WEBCAM (PER ORA NON SO USARLA MA PRESTO IMPARERO’).
    BACIONI EMY.

    Rispondi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>