La città di Jesolo dedica un tratto di lungomare a Sophia Loren, ecco le dichiarazioni dell’attrice

Di premi e riconoscimenti la nostra Sophia Loren nel corso della sua lunga e rosea carriera ne ha vinti e meritati tantissimi, dalla Coppa Volpi all’Oscar, dalla Legion d’Onore al Leone d’oro alla carriera, senza dimenticare anche l’Oscar alla carriera.

Tutti premi che hanno contribuito a farla entrare, lo scorso 21 maggio, nel Guinness Dei Primati come l’attrice italiana più premiata del mondo.

SophiaLoren

Ieri, a questi riconoscimenti, si è aggiunto un tratto di lungomare che la città di Jesolo ha le dedicato. Sophia Loren ha quindi presenziato alla manifestazione Lungomare Delle Stelle che, un po’ come per il celebre Walk Of Fame di Hollywood, da la possibilità ai grandi artisti di lasciare il proprio calco delle mani.

Nel corso della conferenza stampa, la Loren ha innanzitutto espresso il suo riconoscimento alla città di Jesolo e a tutti i suoi fan:

Ho già vissuto a Los Angeles il calco delle mani ma quella volta non era l’Italia, intorno a me non c’erano gli italiani. Sono cose che toccano il cuore: mi sento benissimo qui, come a casa. Sono riconoscente a tutti per questo grande applauso: sento che mi volete bene.

SophiaLoren2

Poi ha rivelato qualche dettaglio interessante su una fiction di prossima produzione dedicata alla sua vita. Lei interpreterà il ruolo di sua madre, mentre l’attrice che darà volto e anima alla giovane Sophia non è ancora stata scelta.

Ed ecco invece cosa ha risposto alla domanda “cosa pensa delle ragazze di oggi?“:

Non devo dire niente alle ragazze di oggi, sta a loro decidere della loro vita, non sono mica come me a 16 anni. Io sono cresciuta sotto le luci, ho imparato molte cose: a soffrire, a gioire, a scegliere le persone giuste che mi potevano aiutare, che potevano stare accanto a me per farmi diventare qualcuno.

Come sempre un grande esempio di eleganza e professionalità. [via La Stampa]

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>