Life On Mars: in preparazione il remake tutto italiano

In passato ci siamo già occupati di Life On Mars, l’interessante serie televisiva britannica di successo che è stata anche oggetti di un omonimo remake da parte della ABC.

La storia è piuttosto semplice, seppur intrigante: l’ispettore capo Sam Tyler della Polizia di Manchester viene investito da un’automobile. E’ il 2006 e per uno strano caso Tyler si ritrova catapultato nel 1973.

Life on Mars

Lì si ritrova a lavorare per il dipartimento di Polizia sotto la supervisione dell’ispettore Gene Hunt e, oltre a dover fare i conti coi vari ostacoli culturali, si scontrerà anche con le differenze delle tecniche di indagine della polizia moderna comparate con quella degli anni settanta.

Bene, come dicevamo la ABC ha deciso di far proprio il materiale di partenza di Life On Mars ed ha realizzato una versione tutta americana: l’inizio è molto simile, ma col passare degli episodi le vicende dell’ispettore capo prendono una piega ben diversa.

Ma la versione statunitense potrebbe non essere l’unico remake di Life on Mars. Pare infatti che ci sia un progetto, tutto italiano e ancora in fase di stesura, da parte della PayperMoon Italia, che avrebbe già acquistato i diritti del formati dalla BBC.

Per il momento il titolo provvisorio è “29 settembre” e stando alle informazioni diffuse fin’ora, il punto di partenza sarà lo stesso: la stesura dello script è affidata a Andrea Purgatori (già all’opera in Fortapàsc di Marco Risi e Lo Smemorato di Collegno), mentre le riprese dovrebbero partire nei prossimi mesi.

Se siete interessati al progetto, vi segnaliamo che sono ufficialmente aperti i casting: non vi resta che inviare le vostre foto e curriculum vitae al seguente indirizzo:

Ufficio Casting Paypermoon
Viale Mazzini, 55
00195 Roma

Non ci resta che sperare in prodotto di qualità, al pari dell’attualmente irraggiungibile Romanzo Criminale.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>