RomaFictionFest: Harper’s Island si presenta al pubblico prima di approdare su Rai Due

Ci siamo già occupati di Harper’s Island, la serie realizzata dalla CBS che andrà in onda dal prossimo 6 settembre Rai Due: 13 puntate, omicidi a raffica ed un solo colpevole. Chi sarà l’assassino tra tutti le persone presenti sull’isola?

Se non avete intenzione di attendere la messa in onda di Rai Due, il Roma FictionFest vi offre oggi la possibilità di vedere in anteprima i primi due episodi della serie – Whap e Crackle – presentata come un incrocio tra Dieci Piccoli Indiani di Agatha Christie e il film Scream di Wes Craven.

HarpersIslandLogo

A partire dalle 20.30, nella Sala 6 dell’Adriano, potrete iniziare a conoscere i tanti protagonisti di Harper’s Island e cominciare a scoprire quale sarà il loro destino. Chi sarà il primo a morire?

Vi riportiamo la trama, sicuri che vi farete prendere da questa interessante serie. Ci troviamo nel 2002: il serial killer John Wakefield ha ucciso sei persone residenti nella piccola isola di Harper ed ha appeso i loro corpi su un grande albero. Tra le vittime c’è anche la signora Mills, moglie dello sceriffo e madre della giovane Abby, che a seguito del massacro viene allontanata dall’isola dal padre, che la costringe a trasferirsi a Los Angeles.

Ci spostiamo nel 2009, oggi. Sono passati sette anni da quel terribile episodio ed Abby è diventata una scrittrice di successo. Le viene recapitato l’invito per l’imminente matrimonio dell’amico d’infanzia Henry Dunn, che si terrà proprio sull’isola di Harper.

Quale migliore occasione per tornare casa e chiarire una volta per tutte le questioni rimaste in sospeso con suo padre? Così la giovane, insieme ai futuri sposi e a tutti gli invitati, si imbarca sul battello che la condurrà a casa.

Harper's Island

Da quel momento i protagonisti iniziano a venir brutalmente uccisi uno dopo l’altro. Nessuno può lasciare l’isola, nessuno può raggiungerla. Il colpevole deve per forza essere uno di loro. Chi? Sarà lo sposo? Sarà l’amica d’infanzia di lui, Abby? O magari il responsabile è lo sceriffo Mills? E se fosse invece il creduto morto John Wakefield? O magari un emulatore?

Se siamo riusciti ad intrigarvi al meno un po’, non vi resta che attendere il 6 settembre e sintonizzarvi, in prima serata, su Rai Due, oppure, se abitate a Roma e dintorni, fare un salto al multisala Adriano per la proiezione, gratuita, dei primi due episodi.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *