RomaFictionFest: anteprima Survivors, la miniserie post-apocalittica della BBC

Immaginate di essere tra i pochi sopravvissuti a un virus letale che ha ucciso tutti i membri della vostra famiglia. Dovrete ricominciare da zero in un nuovo mondo.

E’ con queste poche parole che il programma di questa edizione del Roma FictionFest comunica la proiezione della prima puntata di Survivors, bellissima miniserie inglese prodotta dalla BBC, reboot di una serie televisiva andata in onda in UK dal 1975 al 1977.

Survivors2009

Noi abbiamo già avuto modo di vederla e non possiamo non parlarvene bene: Survivors conferma la grande qualità dei prodotti anglosassoni, che negli ultimi mesi ci hanno regalato vere e proprie perle come Dead Set o Apparitions, purtroppo non ancora arrivate in Italia.

Questa sera, alle ore 20.30 nella Sala 3 dell’Adriano, pubblico e giornalisti avranno l’opportunità di conoscere questo interessante prodotto, di vedere il pilota della serie: 90 minuti in cui ci vengono introdotti tutti i personaggi protagonisti, tra i pochissimi sopravvissuti ad una micidiale influenza geneticamente potenziata.

Tra i personaggi degni di nota vi segnaliamo la leader del gruppo Abby Grant, bussola morale del gruppo, immune al virus e determinata a ritrovare il figlio Peter, convinta che anch’egli sia sopravvissuto.

Tom Price è invece un criminale, riuscito a fuggire di carcere in una delle prime fasi dell’epidemia. Non ha nessun problema ad uccidere e non è esattamente un personaggio che si può definire leale.

Tom è innamorato della dottoressa Anya Raczynski, che si trovava in ospedale nel momento finale dell’epidemia ed ha visto morire centinaia di persone, senza riuscire a far nulla per salvarli. Per questo motivo ha deciso di tenere nascosto il fatto che è medico, nella speranza di riuscire a superare quel complesso di impotenza che ha sviluppato.

Survivors2009_2

Greg Preston è la prima persona che si imbatte in Abby e viene convinto dalla donna ad unirsi al gruppo. A quanto pare – non è stato ancora sviluppato nel corso della prima stagione – potrebbe nascere una relazione tra i due.

Con una sceneggiatura ottimamente scritta e situazioni piuttosto imprevedibili, questa serie rappresenta un piccolo gioiellino, che speriamo di poter ammirare presto sui nostri schermi.

Survivors2009_3

Se abitate a Roma e avete la serata libera, fate un salto al Multisala Adriano, non ve ne pentirete. L’appuntamento è per le 20.30 nella Sala 3.

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *