TvGuida consiglia: Vcast, videoregistrare non è mai stato così facile

Da oggi in poi ci capiterà molto spesso di consigliarvi trasmissioni e programmi televisivi che, vuoi per l’arrivo dell’estate o perchè si scontreranno con le vostre programmazioni televisive, potreste non riuscire a vedere. Ed è qui che ci viene in aiuto l’utilissimo e gratuito servizio offerto da Vcast.

Siete fuori casa e non potete seguire in diretta la vostra serie tv preferita? State vedendo il Grande Fratello e dall’altra parte stanno trasmettendo X-Factor, che pure non volete perdere? Un impegno imprevisto non vi permette di vedere Luciana Littizzetto a Che Tempo Che Fa?

VCast01

Collegatevi al sito www.vcast.it e dopo aver riempito un breve form, sarete in grado di videoregistrare le vostre trasmissioni preferite, senza bisogno di apparecchi esterni, antenne, videoregistratori e quant’altro. E il tutto senza spendere un centesimo. Ottimo, no?

Come funziona? Iniziamo subito col dire che la scelta dei canali televisivi e radio, per quanto vasta, non include le reti Mediaset (che ha diffidato il servizio), ma il pacchetto di canali Rai è presente al completo, dalle tre reti principali fino ad arrivare a RaiNotizie24, RaiSport, RaiStoria e RaiMed. Troverete poi La7, MTV, AllMusic, Camera Dei Deputati, SportItalia, SportItalia24, Repubblica TV, ComingSoon, Sat 2000, BBC World e molto altro.

Impostare la registrazione è più facile a farsi che a dirsi. Dovete scegliere tra TV e Radio, poi selezionate il canale desiderato e infine il formato di compressione con cui verrà creato il file della registrazione (Divx, iPod, PSP etc.).

Scegliete il giorno, l’orario di inizio e di fine della registrazione (per ogni operazione potete selezionare un lasso di tempo massimo di 3 ore). Date un titolo al tutto e, se ne avete bisogno, scegliete la frequenza di registrazione (tutti i giorni, una volta a settimana, una volta al mese) e Vcast si occuperà di tutto.

VCast02

Una volta completata la registrazione, il file verrà conservato fino ad un massimo di tre giorni e in questo lasso di tempo potete scaricarlo sul vostro computer, visualizzarlo, masterizzarlo, archiviarlo e quant’altro.

Tra gli altri interessanti, e sempre gratuiti, servizi offerti da VCast, c’è anche la possibilità di visualizzare i video podcast creati da altri utenti, così da ridurre al minimo le vostre operazioni. Cosa chiedere di più?

Condividi questa notizia

PinIt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *