Piccoli gieffini crescono: Floriana Secondi e i guai con le autorità

Floriana Secondi, vincitrice della terza edizione del Grande Fratello, non è esattamente una principessa e di questo ce ne eravamo accorti molto tempo fa, ma forse è stata proprio la sua “coattaggine” e genuinità a renderla tanto celebre tra il pubblico televisivo, il suo dire le cose come stanno, il suo dispensare vere e proprie “perle di saggezza” di cui trovate qualche esempio lampante dopo il salto.

Qualche giorno fa Floriana è tornata alla ribalta per un episodio tanto curioso quando incredibile: giovedì sera, stando alla versione fornita dagli agenti del commissariato Aurelio di Roma, la 32enne avrebbe dato in escandescenza dopo una serata piuttosto euforica, arrivando persino ad aggredire due agenti, colpevoli di essersi intromessi in una discussione tra lei e il suo compagno, padre di suo figlio.

Floriana Secondi

Gli agenti sono stati allertati da alcuni vicini di casa della Secondi, svegliati ed irritati dal baccano proveniente dall’abitazione della donna, in piena lite col compagno. Così ne hanno parlato i principali quotidiani italiani:

Parolacce, grida e sedie sbattute violentemente. Una volta giunti gli agenti del commissariato Aurelio hanno suonato alla porta. Floriana ha aperto ma, in evidente stato di ebbrezza, ha subito aggredito verbalmente i poliziotti prendendoli a parolacce. Scesi in strada la ragazza ha proseguito nel suo raptus di ira scagliandosi contro l’auto di servizio dei poliziotti, prendendola a pugni e danneggiandola.


Questo scherzetto le sarebbe costato una denuncia per danneggiamento ai beni dello Stato. Ma la versione dei fatti fornita dalla stessa Floriana poche ore fa, è ben diversa da quella ufficiale, come riporta oggi il TgCom:

Non ho mai insultato gli agenti di polizia intervenuti, non ero ubriaca e non ho di certo danneggiato alcunché. Per questi fatti sto predisponendo, attraverso i miei legali, le opportune tutele. Preciso che nella notte tra il 17 ed il 18 giugno, dopo essere stata a cena con degli amici, ho trovato il mio ex compagno ubriaco ed in evidente stato di alterazione sotto casa mia. Per calmarlo ed aiutarlo l’ho portato in casa, ma non appena entrati ha cominciato ad urlare, rompere oggetti, sbattere le porte, eccetera. La situazione stava degenerando, ma fortunatamente i vicini allarmati hanno chiamato la polizia, la quale è intervenuta trascinandolo sotto casa.

Floriana Secondi_01

E ancora:

Quando li ho raggiunti ho trovato il mio ex compagno in evidente stato confusionale, agitato, bloccato a terra, ferito e con difficoltà respiratorie. Ho chiesto agli agenti se potevo accompagnarlo in ospedale e così ho fatto, lasciandolo all’ingresso del Pronto Soccorso dell’ospedale Aurelia Hospital. Sono molto preoccupata per il mio ex compagno che da qualche anno si trova in una situazione molto difficile, dalla quale non riesce ad uscire. I suoi comportamenti aggressivi e violenti mi hanno portato più volte a chiamare la polizia, per cercare di calmarlo. E’ una persona che ha bisogno di aiuto e, nonostante le sue azioni ho cercato sempre di aiutarlo anche e soprattutto perché è il padre di mio figlio.

Quale sia la verità, al momento, non possiamo saperlo, ma stando alla versione fornita dalla protagonista, che motivo avrebbero avuto i due agenti a sporgere denuncia contro di lei? Qualcuno non ce la racconta giusta o sbaglio? Voi che ne pensate? Riuscite a credere che un donnino calmo e tranquillo come Floriana, la regina de noantri, possa arrivare ad aggredire due agenti di polizia?

Condividi questa notizia

PinIt

Un pensiero su “Piccoli gieffini crescono: Floriana Secondi e i guai con le autorità

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>